Categorie

Domenico Seminerio

Collana: La memoria
Anno edizione: 2008
Pagine: 339 p. , Brossura
  • EAN: 9788838922879

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    enzo scardamaglia

    19/01/2009 17.40.06

    Trama veramente intrigante. La possibilità che Shakespeare sia stato soltanto uno pseudonimo (di un siciliano) è sviluppata con maestria; alla fine le prove sembrano convincenti tanto che mi metterò ad approfondire questa suggestiva ipotesi. Si legge tutto con vero piacere.

  • User Icon

    Benedetta

    21/07/2008 10.35.56

    Seminerio si fa accusa e difesa della tesi rivoluzionaria secondo cui Shakespeare fu un profugo italiano. Sullo sfondo, ammicca, in ogni sua caratteristica, la Sicilia, tanto cara all'autore e all'editore.

Scrivi una recensione