Manuale di diritto dell'Unione europea

Roberto Adam,Antonio Tizzano

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 luglio 2014
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XX-966 p., Rilegato
  • EAN: 9788834847336
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 37,82
Descrizione

Il presente volume ha l'ambizione di rappresentare un'opera manualistica tendenzialmente completa, destinata a consentire una lettura di quei profili anche alla luce delle competenze materiali dell'Unione e delle concrete realizzazioni in cui esse si sono tradotte. Nelle sei Parti in cui essa è suddivisa, vengono infatti illustrati tanto i diversi aspetti in cui si articola l'assetto istituzionale, normativo e giurisdizionale dell'Unione, quanto gli specifici ambiti di attività nei quali le sue istituzioni sono chiamate ad esercitare le loro competenze. La ragione di questa impegnativa impresa risiede essenzialmente nella convinzione che fosse ormai non più procrastinabile il momento di integrare l'offerta editoriale italiana, al pari di quanto avviene da tempo in altri Paesi, con una trattazione tendenzialmente completa, e al tempo stesso condensata all'interno di un unico volume, della dimensione giuridica del processo d'integrazione europea. Scelta, questa, che ha ovviamente costretto gli autori a uno sforzo supplementare per contenere quanto più possibile le dimensioni dell'opera senza tuttavia compromettere la qualità e la completezza della trattazione e la comprensione del senso e della portata delle concrete realizzazioni del processo d'integrazione. L'opera dà ovviamente conto di tutte le innovazioni introdotte dal Trattato di Lisbona ed è aggiornata fino ai più recenti sviluppi del processo d'integrazione europea.

€ 51,85

€ 61,00

Risparmi € 9,15 (15%)

Venduto e spedito da IBS

52 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    A.

    15/11/2017 19:46:49

    Buon libro nel complesso. Un po' dispersivo ed in certi frangenti poco schematico e analitico, ma rimane certamente un testo completo.

Scrivi una recensione

Presentazione. – Piano dell’opera. – Abbreviazioni. – Nota bibliografica e di documentazione. – Cronologia essenziale. – Introduzione. – I. L’Unione europea e il suo diritto. – II. Origini e sviluppi del processo d’integrazione europea. – PARTE PRIMA: L’ordinamento giuridico dell’Unione europea. – I. Profili generali. – II. Il quadro istituzionale. – III. Le fonti. – IV. Il processo decisionale. – V. Il diritto dell’Unione europea negli ordinamenti degli Stati membri. – PARTE SECONDA: La tutela dei diritti. – Sezione I. La tutela giudiziaria nell’ambito dell’Unione. – I. Considerazioni generali. – II .Organizzazione e funzionamento della Corte di giustizia dell’Unione europea. – III. I giudizi sui comportamenti degli Stati membri. – IV. Il controllo sui comportamenti delle istituzioni dell’Unione. – V. La competenza pregiudiziale. – VI. Le competenze “minori”. – Sezione II. La tutela giudiziaria in ambito nazionale. – PARTE TERZA: Obiettivi e competenze dell’Unione. – I. Valori e obiettivi dell’Unione. – II. La cittadinanza dell’Unione. – III. Il sistema delle competenze. – PARTE QUARTA: Le politiche dell’Unione. – I. Il mercato interno. – II. La libera circolazione delle merci. – III. La politica agricola comune e della pesca. – IV. La libera circolazione delle persone, dei servizi e dei capitali. – V. Lo spazio di libertà, sicurezza e giustizia. – VI. La politica comune dei trasporti. – VII. Concorrenza, fiscalità e ravvicinamento delle legislazioni. – VIII. La politica economica e monetaria. – IX. Occupazione e politiche sociali. – X. Le politiche settoriali. – PARTE QUINTA: L’azione esterna dell’Unione. – I. Profili generali. – II. I singoli settori dell’azione esterna. – PARTE SESTA: La partecipazione dell’Italia al processo d’integrazione europea. – I. Profili generali. – II. Organizzazione e procedure. – Schede. 1. Trattati istitutivi e Trattati modificativi. – 2. Stati membri dell’Unione. – 3. Stati membri che hanno adottato l’euro. – 4. Stati aderenti allo spazio Schengen. – 5. Procedura legislativa ordinaria. – 6. La maggioranza qualificata nel Consiglio europeo e nel Consiglio. – 7. Agenzie dell’Unione europea. – Indice cronologico della giurisprudenza citata. – Indice analitico. – Indice generale.