La mappa segreta dell'amore - A. Maestrini,Leah Fleming - ebook

La mappa segreta dell'amore

Leah Fleming

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. Maestrini
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,79 MB
  • EAN: 9788854153134
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Romantico, unico, indimenticabile
La sua storia d'amore è quella di tutti noi

Dall'autrice del bestseller La strada in fondo al mare, Premio Roma 2012

Un grande amore può sopravvivere alla guerra e al tempo?
Nel maggio del 1941 l’isola di Creta è invasa dai paracadutisti tedeschi. Dopo un’estenuante battaglia, migliaia di soldati inglesi sono costretti a ritirarsi sulle colline o a confondersi con gli abitanti dei villaggi per evitare di essere fatti prigionieri.
Sessant’anni dopo, Lois West e il giovane figlio, Alex, propongono all’esuberante prozia Penelope di festeggiare il suo ottantacinquesimo compleanno a Creta, sapendo che la donna non ha più messo piede sull’isola dopo la fine della guerra. Penelope, sulle prime piuttosto riluttante, alla fine si lascia convincere. Forse per lei è davvero arrivato il momento di ritornare in Grecia e di compiere quel viaggio per cui pensava non avrebbe mai trovato il coraggio. Mentre da Atene sta andando verso Creta, ricorda e rivive le sue esperienze, i primi anni del tirocinio come infermiera, fino agli ultimi giorni bui quando rimase bloccata sull’isola, unica donna straniera in quella terra. Giunta a destinazione, la notizia del suo arrivo si diffonde e gli amici e i parenti cretesi arrivano a salutarla: da quel momento Lois e Alex vengono coinvolti in una sorta di viaggio epico nel passato di zia Pen. Un viaggio che porterà la donna a ritrovare un amore che credeva perso per sempre e a scoprire la verità celata da un segreto sepolto nei ricordi.

«Una storia che esplora i meandri del rapporto tra madri e figlie. Vi scalderà il cuore.»
Closer

Hanno scritto di La strada in fondo al mare:

«Sullo sfondo della tragedia del Titanic si dipana la storia di due donne sopravvissute al naufragio che si liberano dalle convenzioni sociali per affermare i propri diritti e poter essere finalmente se stesse.»
Panorama.it

«Sul destino che toccò alcuni dei sopravvissuti ha esercitato la sua fantasia La strada in fondo al mare di Leah Fleming.»
Famiglia Cristiana

«Un’amicizia così forte da sfidare ogni convenzione.»
Leggo

«Una scrittrice nata.»
Kate Atkinson, autrice di Un colpo di fortuna


Leah Fleming
È nata in Inghilterra. Si dedica a tempo pieno alla scrittura e ha all’attivo sei romanzi. La Newton Compton ha pubblicato La strada in fondo al mare, che ha vinto il Premio Roma 2012 ed è stato per mesi ai vertici delle classifiche italiane, e La mappa segreta dell'amore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,33
di 5
Totale 3
5
0
4
0
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    paola

    22/11/2013 11:37:23

    buon libro,scritto bene, con la perfetta spartizione tra presente e passato

  • User Icon

    Angela

    14/10/2013 23:05:29

    Un romanzo banale con una trama raffazzonata. Ripetitivo ed inconcludente.

  • User Icon

    Roberta

    09/10/2013 21:15:45

    Ho trovato questo romanzo estremamente prolisso e ripetitivo, privo di colpi di scena e alquanto prevedibile. Si riprende un po' nel finale, ma poi le ultime righe lasciano aperta una questione che invece, dopo aver letto 500 pagine, si vorrebbe almeno vedere risolta. La scrittura è buona e fluida ma come nell'altro romanzo dell'autrice, ho riscontrato troppe forzature e fortunate coincidenze che purtroppo nella vita reale risultano alquanto improbabili.. La trama ripercorre il periodo storico della seconda guerra mondiale, già sfruttato abbondantemente da altri romanzi. Unica novità l'ambientazione greca. Per me, rimane un romanzo senza infamia e senza lode che si lascia leggere ma non stupisce e non appassiona.

Note legali