Categorie

Antonio Piva

Editore: Jaca Book
Collana: Varia Arte
Anno edizione: 2003
Pagine: 288 p. , ill.
  • EAN: 9788816603028

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    strauss

    22/10/2004 01.25.27

    Il giudizio presentato dal lettore che mi ha preceduto è a mio modesto parere piuttosto ingeneroso. Dal 1929 non si pubblica una sintesi rigorosa e attendibile sul romanico marchigiano, e da allora la storiografia ha proceduto in modo localistico o in un'ottica troppo circostanziata, spesso senza le dovute premesse di metodo. Il Prof. Paolo Piva, egregio conoscitore dell'arte romanica, ha rotto questo circolo vizioso con una sintesi esemplare per lucidità e completezza, che pone finalmente la realtà regionale - studiata caparbiamente - in un'ottica di ampio respiro. Ben venga chi sappia fare meglio di lui.

  • User Icon

    Gianbattista Lurati

    23/06/2004 20.41.06

    Contrabbandato come una novità editoriale, la classica "lacuna finalmente colmata", non aggiunge in realtà nulla di nuovo a quanto già pubblicato sul romanico Marchigiano. Scritto da chi le Marche forse le conosce poco (o le ha capite male...)

Scrivi una recensione