Mare fuori (3 DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Carmine Elia
Paese: Italia
Anno: 2020
Supporto: DVD
Numero dischi: 3

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Serial e serie TV - Drammatico

Salvato in 11 liste dei desideri

€ 15,99

€ 19,99
(-20%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 19,24 €)

Mare Fuori ruota intorno alle storie di una serie di ragazzi finiti in un carcere minorile, dalle cui sbarre vedono quel mare ormai lontano per tutti loro. I protagonisti principali sono Filippo, Carmine, Edoardo e Ciro. Filippo è un ragazzo milanese di buona famiglia che ha ucciso accidentalmente il suo migliore amico durante una notte brava. Carmine è di Secondigliano e vive con il peso di essere destinato a una vita criminale, da cui vorrebbe allontanarsi per condurre un'esistenza normale come parrucchiere. Edoardo è già un piccolo boss in attesa del suo primo figlio. Infine, Ciro sogna di diventare il padrone di Napoli.
  • Produzione: RAICom, 2020
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 600 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Carolina Crescentini Cover

    Attrice italiana. Agli inizi teatrali segue il diploma presso il Centro sperimentale di cinematografia che le apre subito una doppia carriera, sul grande e sul piccolo schermo. Bionda, il viso sensualmente irregolare, gli occhi di un azzurro abbacinante, ben si presta a incarnare il nuovo oggetto del desiderio del liceale N. Vaporidis nel «newquel» Notte prima degli esami - Oggi (2007) di F. Brizzi, come pure la femme fatale incantatrice e perduta nel neoromantico Parlami d’amore (2008) di S. Muccino. Si segnala anche nel ruolo della ragazzina al centro del gioco al massacro tra l’usuraio G. Faletti e il bullo di borgata Vaporidis in Cemento armato (2007), con la sceneggiatura di Brizzi e la regia del sodale M. Martani). In tv, dopo qualche partecipazione minore, si dimostra autoironica come... Approfondisci
Note legali