Traduttore: B. Arpaia
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 310 p., Brossura
  • EAN: 9788804667032
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Barcellona, fine anni Settanta. Óscar Drai è un giovane studente che trascorre gli anni della sua adolescenza in un cupo collegio della città catalana. Colmo di quella dolorosa energia così tipica dell'età, fatta in parti uguali di sogno e insofferenza, Óscar ama allontanarsi non visto dalle soffocanti mura del convitto, per perdersi nel dedalo di vie, ville e palazzi di quartieri che trasudano a ogni angolo storia e mistero. In occasione di una di queste fughe il giovane si lascia rapire da una musica che lo porta fino alle finestre di una casa. All'interno, un antico grammofono suona un'ammaliante canzone per voce e pianoforte. Nel momento in cui sottrae l'oggetto e scappa, è sopraffatto da un gesto che risulta inspiegabile a lui per primo. Qualche giorno dopo tutto gli apparirà tanto chiaro quanto splendidamente misterioso. Tornando sui suoi passi per restituire il maltolto, infatti, Óscar incontra la giovane Marina e il suo enigmatico padre, il pittore Germàn. E niente per lui sarà più come prima. Il suo innato amore per il mistero si intreccerà da quel momento ai segreti inconfessabili del passato di una famiglia e di una Barcellona sempre più amata: segreti che lo spingeranno non solo alla più lunga fuga mai tentata dal detestato collegio, ma anche verso l'irrevocabile fine della sua adolescenza. Scritto prima de "L'ombra del vento" e "Il gioco dell'angelo" questo romanzo ne anticipa i grandi temi: gli enigmi del passato, l'amore per la conoscenza, la bellezza gotica e senza tempo di Barcellona.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 12,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Anna

    09/11/2018 13:43:44

    Di questo scrittore ho letto tutti i suoi libri, e Marina è davvero un capolavoro. Sono una persona difficile alle lacrime: marina ha saputo toccarmi il cuore. Una storia di avventura e sentimenti, scritta egregiamente, scorrevole e ben articolata. Non lasciatevela scappare.

  • User Icon

    Interessante

    22/09/2018 08:49:11

    Dopo aver letto l'ombra del vento ho cercato altri romanzi dell' autore e ho scovato questo. Come anche l'altro ben costruito e egregiamente scritto. Lo.stesso discorso vale anche per lui: o lo ami o lo odi. Per me è accattivante e si legge con un ingordigia pari ad un buon cibo. Anche qui alcuni tratti dark ma nel complesso bellissimo.

  • User Icon

    Leonora

    21/09/2018 16:38:50

    Romanzo sottovalutato dell'autore che deve la sua fama soprattutto a "L'ombra del vento". Non ne sento parlare spesso ed è un peccato perché questo romanzo è a mio avviso migliore, più cupo e triste.

  • User Icon

    Valentina Antonia Di Maggio

    21/09/2018 15:33:10

    Una bella storia d'avventura e una fantastica storia d'amore

  • User Icon

    Luna

    19/09/2018 16:04:39

    Ho comprato questo romanzo dopo aver tanto sentito parlare di questo scrittore straniero. Il libro mi è piaciuto: ben scritto con una trama articolata e curata. Tuttavia mi aspettavo qualcosa di più coinvolgente. Sono rimasta personalmente un po’ delusa anche se è un buon libro.

  • User Icon

    Alex

    13/08/2018 14:52:28

    Bellissimo...Carlos Ruiz Zafón è riuscito a mischiare realtà e horror in modo inaspettato, delicato e a tratti sin toccante. L’ho letto tempo fa e per caso, attirata dalla copertina. La lettura è scorrevole e appassionante...certo, deve piacere il genere. Drammi, bugie, misteri, pericoli, lacrime, amori, colpi di scena...questa storia riserva parecchie sorprese. E anche a distanza di anni mi torna a volte alla mente il personaggio di Michail Kolvenik... Consigliato per una lettura una po’ diversa dalle altre!

  • User Icon

    Alessia

    31/08/2017 14:36:11

    Troppo gotico per i miei gusti.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione