Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 15 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Martin Eden. Ediz. integrale
4,72 € 5,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
-20% 5,90 € 4,72 €
Disp. immediata Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,72 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
5,61 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
5,90 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
5,90 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,72 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
5,61 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
5,90 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
5,90 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Martin Eden. Ediz. integrale - Jack London - copertina

Descrizione


Scritto e pubblicato nel 1909, all'età di trentatré anni, Martin Eden , forse il romanzo più importante di Jack London, è al contempo la storia della gioventù dello scrittore e l'invenzione di un personaggio dietro cui si cela l'autore stesso, intenzionato, con tale finzione letteraria, a scrivere un'autobiografia celebrativa e distruttiva. Non a caso, quel mare californiano, cui guardava con infinita malinconia e ansia di ribellione, fa da sfondo alla vicenda di un rozzo marinaio, Martin Eden. Questi riesce a entrare nella ricca famiglia di Arturo, un giovane al quale ha salvato la vita, inserendosi poco a poco in un ambiente completamente diverso dal suo per cultura e per educazione. Martin diverrà scrittore, ma sceglierà di fuggire, e in modo definitivo, dal mondo civile e dalle sue convenzioni, cercando l'autenticità perduta. «La sua infanzia e la sua adolescenza erano state continuamente turbate da una vaga irrequietezza; senza sapere ciò che desiderasse, egli desiderava qualche cosa che aveva cercato invano, fino al giorno in cui aveva incontrato Ruth. Ora quell'irrequietezza era diventata acuta, dolorosa, giacché sapeva finalmente, chiaramente, cosa gli occorresse: la bellezza, la cultura intellettuale e l'amore.» Saggio introduttivo sull'autore di Mario Picchi. Introduzione all'opera di Walter Mauro.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
Tascabile
4 febbraio 2021
384 p.
9788822750822

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
libriletti
Recensioni: 5/5
capolavoro

Ho letto questo libro con un gruppo di lettura ed è stato davvero difficilissimo fermarmi per rispettare le tappe, perché è un libro che ho amato sin dalle primissime pagine. Un turbine di emozioni che ti travolgono e ti fanno empatizzare col protagonista. Avevo assolutamente sottovalutato questa splendida lettura, che invece ora è entrata a fare parte della mia top 10 dei libri preferiti. Lo consiglio a tutti/e.

Leggi di più Leggi di meno
Q.Z
Recensioni: 5/5
Audace e limpido

Trama audace, sensazionale, dall'epilogo tragico. L'ingegno acuto, ma distruttivo, del protagonista si imprime nella mente; maggiormente si rammenta l'irrefutabilitá del fato. E ancora: la vita domestica grama, l'esistenza provvisoria e miserabile, il ricadere continuamente nell'alienazione e nel delirio. Quando le illusioni, le imprese agognate si sfaldano, ecco che gli incubi più paurosi si manifestano limpidi all'orizzonte. "Martin Eden" è un romanzo popolare, ma con un forte diniego per la bonomia e le svenevolezze letterarie del tempo. I valori borghesi votati alla fama, al materialismo, alla rispettabilità vengono ribaltati. S'inalbera, invece, un inconciliabile individualismo; a tratti ambiguo, a tratti marcato. Ma estremamente significativo: perché sancirà il crudo atto finale.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Jack London

1876, San Francisco

Pseudonimo di John Griffith London, scrittore statunitense. La sua figura è una delle più singolari e romanzesche della letteratura americana: figlio illegittimo di un astrologo, cresciuto dalla madre e dal suo secondo marito John London, abbandona la scuola a 13 anni e diventa rapidamente adulto tra Oakland e San Francisco con ladri e contrabbandieri, praticando vari mestieri non sempre legali tra cui strillone di giornali, pescatore clandestino, cacciatore di foche, operaio, lavandaio, venditore porta a porta, avventuriero alla ricerca dell'oro in Klondike. Nel 1897, infatti, Jack London lasciò San Francisco per l'Alaska sulla scia della febbre dell'oro scoppiata in quegli anni. Tra mille peripezie raggiunse il Klondike, e proseguì al di là delle montagne,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore