Categorie

Traduttore: A. Pace, S. Raccampo
Anno edizione: 2008
Pagine: XLII-408 p. , Brossura
  • EAN: 9788820044817

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cristina boggian

    01/03/2009 14.41.41

    l'argentina ha avuto 30.000 desaparecidos, cioè scomparsi. persone sequestrate dal terrorismo di stato durante l'ultima dittatura militare e detenute nei centri clandestini, torturate, trucidate, buttate vive dagli aerei in volo sul mar del plata. memoria del buio invece racconta e testimonia, in ordine cronologico e attraverso le lettere delle detenute, le storie personali di chi invece è stato portato "alla luce", a chi ha avuto lo status di detenuto politico e quindi, in molti casi, la possibilità di sopravvivere. attraverso queste lettere scoprirete la solidarietà, la fantasia e la lotta per la dignità di queste donne. la storia di ciò che è accaduto in argentina tra il 1976 e il 1983 e dello sterminio di una intera generazione. la continua e brutale violazione dei diritti umani, il terrore e il genocidio. le pagine sono ricche di linfa vitale per chi voglia capire cosa sia stato e dire a voce alta "NUNCA MAS" consiglio con forza a tutti la lettura di questo libro che ci lascia alla fine persone migliori, anche solo per aver voluto sapere di più e andare fino in fondo a questa storia. perchè la memoria ci accompagni sempre nel nostro percorso di vita

Scrivi una recensione