I mercenari. The Expendables

The Expendables

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Expendables
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Supporto: DVD
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 5,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 2 prodotti disponibili

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 4,00 €)

Barney Ross è il capo di una squadra di mercenari moderni composta da Lee Christmas ex SAS ed esperto di qualsiasi arma dotata di una lama, Yin Yang maestro di Close Quarter Combat, Hale Caesar, specialista di armi a canna lunga, Toll Road, grande esperto di demolizioni considerato come l'intellettuale del gruppo e Gunnar Jensen, veterano del combattimento ed esperto cecchino. Il misterioso Church offre a Barney un lavoro che nessun altro: deporre il Generale Gaza un dittatore assassino dell'isola di Vilena. Nel corso di una missione di ricognizione nell'isola, Barney e Christmas incontrano il loro contatto Sandra ma quando le cose si mettono male, sono costretti a scappare e ad abbandonarla al suo destino. Ossessionato dall'idea di aver fallito la missione, Barney convince il team a far ritorno a Vilena per salvare l'ostaggio e portare a termine il lavoro. E, forse, anche per salvare un'anima: la sua.
3,69
di 5
Totale 16
5
7
4
3
3
2
2
2
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    sasad

    10/03/2019 10:11:31

    Film di pura azione, pieno di adrenalina, muscoli e situazioni inverosimili e volutamente esagerate. Esegue alla perfezione il suo scopo, ovvero intrattenere senza troppe pretese. Nel complesso direi sufficiente.

  • User Icon

    Lello

    06/03/2019 09:58:00

    Film d azione con alcuni dei mostri sacri del genere! Un'ora e mezza di puro intrattenimento, sparatorie, esplosioni e dialoghi memorabi, degni di essere sottolineati come pregio di questo action movie. Questo è Il primo della serie lo consiglio.

  • User Icon

    fabrizio

    05/03/2019 20:48:50

    tante critiche negative a quale scopo? bel film di intrattenimento action puro, con tante star ben amalgamate per un film d'azione confezionato ad hoc anche con ironia. Bravi tutti. Consigliato

  • User Icon

    Giordana

    05/03/2019 16:57:21

    Vado pazza per questo genere di film e il cast stellare è una combinazione più che vincente

  • User Icon

    n.d.

    26/01/2018 18:01:35

    autoironico, adrenalinico, spiritoso, semplice

  • User Icon

    Lorenzo1985

    26/09/2013 20:58:43

    Pagliacciata proverbiale come il 2! Metto 5 perchè è una cafonata doc che se ci si mette d'impegno non la si riesce a fare così! Comunque visti gli attori è impossibile non vederlo!

  • User Icon

    Marco 75

    08/09/2012 18:52:34

    Un vero tributo, affettuoso e nostalgico, al cinema d'azione anni '80, molto meglio di tante pagliacciate moderne che pensano di risolvere tutto con tonnellate di effetti speciali digitali e trame intricate. Stallone vince perchè non si prende sul serio e sa essere umile come poche altre star hollywoodiane. E bisogna dire che è molto meglio come regista che come attore. E' chiaro che è un film per gli amanti del genere.

  • User Icon

    tommaso

    27/08/2012 15:56:44

    scrivo questa recensione dopo aver visto il secondo capitolo della saga dei mercenari, di questo film non volevo parlare perchè la voglia non era granchè ma ora basta, stallone mi ha fatto divertire in passato con i suoi film,ma la gente và a vedere queste cose per prenderli tutti in giro questa banda di pagliacci, nella vita ci vuole dignità.

  • User Icon

    Maurizio

    21/03/2012 07:17:56

    Film Magnifico, io che lo visto al cinema all'uscita ero elettrizzato, poi vedere riuniti Star come STALLONE - SCHWARZENEGGER - WILLIS - LUNDGREN - ROURKE - STATHAM - LI ecc. che sono Miti è davvero molto bello. Grandissimo Sylvester Stallone che ha cucito i ruoli proprio addosso agli attori, tutti perfetti nel ruolo che hanno interpretato. Da vedere e da Tenere.

  • User Icon

    Oblomov71

    27/10/2011 16:57:33

    Acquisto il DVD come omaggio ai signori del testosterone della mia adolescenza e dei terribili anni 80. Le intenzioni apertamente trash e l'autoironia rendono il film quasi guardabile, ma l'effetto dura poco. Regia e script sembrano opera di un dodicenne.

  • User Icon

    giuseppe

    17/02/2011 13:54:19

    molti volevano la morte artistica del leggendario sly ma,purtroppo per loro,i grandi successi di rocky balboa,jhon rambo e i mercenari hanno dimostrato, una volta di piu',che il pubblico adora stallone indipendentemente dalle critiche per partito preso.i mercenari e' un grandissimo film con la solo pretesa di far divertire gli spettatori con esplosioni e cazzotti,e questo la gente l'ha compreso,infatti gli incassi sono stati mostruosi.il cast parla da solo,sly su tutti,ma il monologo di mickey rourke e' da antologia.la scena fra le tre icone action e'una goduria allo stato puro.siamo di fronte ad un film che entrera'di prepotenza tra i cult del genere alla faccia di critiche pretestuose e fuori luogo.parlano i fatti e i fatti dicono che i mercenari avra'un sequel,che stallone e' una leggenda vivente e che molta gente va al cinema solo per brontolare inutilmente sul nulla.

  • User Icon

    Nicola

    17/02/2011 10:44:46

    Che dire... L'idea di riunire i maggiori esponenti dell'action anni '80 è ottima. Purtroppo il risultato è venuto così così. Le scene action sono perfette così come le armi, gli spari, i muscoli e l'adrenalina. Ma non siamo più negli anni '80! Un briciolo di trama ci deve essere! Non basta mandare un manipolo di mercenari in un'isola a far saltare tutto per aria contro il solito cattivone di turno! Emblematica l'introspezione e i dubbi che attanagliano Stallone a metà film. Due minuti e... Dubbi spariti a furia di pistolettate e calci in bocca! Se spendevano un paio di settimane in più per scrivere una sceneggiatura decente, il film avrebbe potuto rilanciare il genere e magari anche qualche carriera. Speriamo che l'inevitabile seguito non si concentri ancora di più sulle sparatorie! Da segnalare comunque l'audio. Le scene più movimentate con il dolby fanno esplodere i vetri!

  • User Icon

    Mic78

    11/02/2011 12:09:19

    Buon film d'azione che rende omaggio al genere anni 80/90,grande cast e grande Sly.

  • User Icon

    Massimo

    20/01/2011 05:42:10

    Piaciuto poco. Tutto sommato ero rimasto contento delle ultime prove di Stallone: sia l'ultimo (?) Rambo che Rocky Balboa mi erano sembrati dei film dignitosi, superiori ad altri che l'avevano preceduti nelle rispettive saghe. Questo I mercenari dal cast mirabolante (praticamente la "crema" dei duri del cinema d'azione) mi ha lasciato perplesso. Trama sciapita e striminzita con scene d'azione tutto botti ed effetti speciali ma poca sostanza. Alla fine le uniche scene decenti sono quelle aeree con il vecchio anfibio utilizzato a sproposito, in linea come il resto del film, come aereo da attacco. Ma tant'è. Se cercate un film d'azione vecchio stile (alla Commando, per capirci, che per certi versi presentava una trama simile) può fare al caso vostro. Altrimenti risparmiatevi tempo e denaro.

  • User Icon

    Carlo

    19/01/2011 23:06:25

    Come film d'azione è veramente di classe, poi insomma sono più che convinto che su certi argomenti nel cinema anche se è da molto che ci si sta trattando, si cerca sempre sin dal livello di lavorazione e di stesura dello scritto, da cui deriva l'intero prodotto, di lavorarci sempre meglio che si può e di mettere in campo gli ambienti migliori, le scenografie, le sceneggiature, le musiche e gli interpreti più adeguati ai protagonisti, qui tutte queste coerenze sono state assolutamente prese per il verso giusto, quindi lo consiglio anche a chi è lontano dall'apprezzare il genere d'azione, perchè penso sia degno di nota.

  • User Icon

    Simone

    18/01/2011 23:45:25

    Ok,facendo una valutazione seria di questo film c'è dà prendere ciò che di buono può dare cioè come sempre tante scene dinamiche alla rambo con sparatorie, esplosioni, salti mortali, inseguimenti ed è ottima la fotografia. La storia non solprende e a tratti è monotona, se non per il fatto che si notano diverse faccie famose che recitano insieme. Se dovessimo essere cattivi nel pensiero, potremmo credere che questo film sia stato fatto, per disappannare l'immagine di quasi tutti gli attori che nè hanno fatto parte. Spero in un ipotetico sequel migliore.

Vedi tutte le 16 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste; trailers; foto
  • Sylvester Stallone Cover

    Propr. Michael S. Enzo S., attore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo un'apparizione in Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) di W. Allen, raggiunge la notorietà a livello mondiale negli anni '70 e '80 nei panni del pugile Rocky Balboa e in quelli dell'ex marine Rambo, protagonisti rispettivamente di cinque e di tre film. Rocky (1976) di J.G. Avildsen, capostipite della serie, lo consacra con l'Oscar per il miglior film. Subito dopo inanella una lunga serie di successi al botteghino tra cui: Nick lo scatenato (1984) di B. Clark, Tango & Cash (1987) di A. Konc?alovskij, Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di R. Harlin, Demolition Man (1993) di M. Brambilla, Cop Land (1997) di J.?Mangold e La vendetta di Carter (2001) di S. Kay, nei quali ripropone quasi sempre la stessa... Approfondisci
  • Sylvester Stallone Cover

    Propr. Michael S. Enzo S., attore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo un'apparizione in Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) di W. Allen, raggiunge la notorietà a livello mondiale negli anni '70 e '80 nei panni del pugile Rocky Balboa e in quelli dell'ex marine Rambo, protagonisti rispettivamente di cinque e di tre film. Rocky (1976) di J.G. Avildsen, capostipite della serie, lo consacra con l'Oscar per il miglior film. Subito dopo inanella una lunga serie di successi al botteghino tra cui: Nick lo scatenato (1984) di B. Clark, Tango & Cash (1987) di A. Konc?alovskij, Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di R. Harlin, Demolition Man (1993) di M. Brambilla, Cop Land (1997) di J.?Mangold e La vendetta di Carter (2001) di S. Kay, nei quali ripropone quasi sempre la stessa... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali