Il mestiere di scrivere. Esercizi, lezioni, saggi di scrittura creativa - Raymond Carver - copertina

Il mestiere di scrivere. Esercizi, lezioni, saggi di scrittura creativa

Raymond Carver

Scrivi una recensione
Curatore: W. L. Stull, R. Duranti
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 maggio 2015
Pagine: 150 p., Brossura
  • EAN: 9788806225315

nella classifica Bestseller di IBS LibriLingue, dizionari, enciclopedie - Linguistica, lingue straniere e dizionari - Dizionari, grammatiche, opere generali - Guide per la scrittura creativa

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Esercizi di scrittura creativa, lezioni, istruzioni per la composizione di una short-story, note sull'arte della concisione. L'insegnamento della scrittura creativa è stato per Raymond Carver qualcosa di piú che un modo per guadagnarsi da vivere: cominciò negli anni '70 a tenere le sue memorabili lezioni di Creative Writing - in un periodo segnato dalla devastazione dell'alcolismo - e quelle lezioni oltre a dare origine a una vera e propria tendenza letteraria furono per Carver un modo per riflettere sul senso del narrare e per confrontarsi con i grandi scrittori suoi maestri - da Checov a Hemingway -, in particolare sulla forma della short-story. Prefazione di Marcello Fois.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
  • User Icon

    CARLO

    08/03/2019 14:37:16

    Libro molto utile per chiunque voglia approcciarsi al mondo della scrittura. L’unica pecca è che all’interno del testo vengono fatti spesso dei riferimenti ad opere di Carver (com’è giusto che sia) ma questo ‘problema’ deriva da una mia lacuna, infatti io ho deciso di acquistare questo testo conoscendo l’autore solo per la sua grande fama di scrittore di racconti ma senza aver mai letto nulla di suo. Appena ho terminato la lettura sono corso subito ad acquistare alcune raccolte di Carver e mi è piaciuto avere la possibilità di conoscere in anticipo le tecniche di scrittura per poi approcciarmi alle opere finite. Molto utili soprattutto gli esercizi finali.

  • User Icon

    blaise92

    20/09/2018 05:50:46

    Mi aspettavo un manuale di scrittura creativa o al massimo un elenco di consigli letterari che Carver dava ai poveri aspiranti scrittori in erba che non hanno potuto seguire una delle sue lezioni, invece è un raccolta di saggi, aneddoti o curiosità che seppur molto interessanti, sono poco utili ai fini della scrittura. I complimenti vanno ad Einaudi che è riuscita, attraverso un titolo impeccabile, una buona grafica riconoscibile e con personalità, a commercializzare una caterva di errori di stampa inaccettabile! Siete fortunati perché siamo tutti vittima dell'estetismo e del consumismo dilagante! Ad ogni modo, è pur sempre Carver e al di sotto delle tre stelle non si scende.

  • Raymond Carver Cover

    Scrittore americano.Figlio di un operaio di segheria e di una cameriera, è nato a Clatskanie, nell'Oregon, il 25 maggio 1938 ed è morto nel 1988. È considerato uno dei maggiori scrittori americani di short stories del Novecento. Einaudi ha iniziato a ripubblicare le sue opere narrative nel 2009 con Principianti (ripubblicato in una nuova edizione nel 2010), la versione originale di Di cosa parliamo quando parliamo d'amore. Sempre nel 2009 ha pubblicato Vuoi star zitta, per favore? (ripubblicato negli ET Scrittori nel 2012), nel 2010 Se hai bisogno, chiama e Da dove sto chiamando e nel 2011 Cattedrale. Presso Einaudi Stile libero era uscito, nel 1997, Il mestiere di scrivere (ripubblicato in una nuova edizione nel 2008). Nel 2013 è uscito Carver Country... Approfondisci
Note legali