Minutes to Midnight

Artisti: Linkin Park
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Warner Bros
Data di pubblicazione: 11 maggio 2007
  • EAN: 0093624447726

84° nella classifica Bestseller di IBS CD - Hard Rock e Heavy Metal

Disponibile anche in altri formati:

€ 13,20

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Disco 1
  • 1 Wake
  • 2 Given Up
  • 3 Leave Out All the Rest
  • 4 Bleed it Out
  • 5 Shadow of the Day
  • 6 What I've Done
  • 7 Hands Held High
  • 8 No More Sorrow
  • 9 Valentine's Day
  • 10 In Between
  • 11 In Pieces
  • 12 The Little Things Give You Away

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ac

    13/01/2016 22:26:14

    ho scoperto i linkin park grazie al film transformers (what l've done) e devo dire che sono veramente grandi!

  • User Icon

    alessio

    15/10/2009 00:02:24

    su questo disco posso anche dare ragione a chi dice che c'è qualche canzone che non c'entra niente con il nu metal (anche non sono male)...non appoggio invece chi ha dato un voto per questo motivo... i linkin sono sempre i linkin. Bel disco

  • User Icon

    Giulia

    18/06/2008 00:05:08

    Da fan sfegatata dei Linkin Park quale sono ho apprezzato tantissimo questo disco,anche se è più melodico rispetto ai precedenti e questo conferma la capacità dei Linkin Park di eccellere non solo nel nu metal! Adoro "In Pieces","Hands Held High","Leave Out All The Rest" ma trovo stupende anche "Bleed It Out" e "No More Sorrow"!

  • User Icon

    Ash*

    05/04/2008 13:36:40

    Abbastanza pessimo, salvo GIVE UP, BLEED IT ALL, WHAT I'VE DONE, MO MORE SORROW... uniche canzoni del disco che mi hanno fatto ricordare che stavo ascoltando i LINKIN PARK.

  • User Icon

    Loredana

    20/02/2008 10:23:52

    Appena ascoltato anch'io sono rimasta delusa come molti: noioso, troppo melodico, non erano gli stessi LP! Ma più lo ascolto e più lo apprezzo. Certo non è al livello dei precedenti, ma comunque un buon lavoro secondo me!

  • User Icon

    Andreee

    14/02/2008 11:36:01

    Beh, dire che i linkin park siano stati nu metal avrei qualcosa da ridire.Il loro era un commercial-metal.Ci sono esempi migliori di nu metal (Linea 77, SOAD, ecc.).Comunque personalmente non mi sento di dare un giudizio negativo per questo album, nonostante non siano il mio gruppo preferito, ho notato e apprezzato il loro nuovo stile più rockeggiante (Given Up), anche se qualche canzone si addice di più a Britney che ai LP. PS: Riferito alla recensione da M&D-->Non credo sia il caso di paragonare i Linkin Park con i Metallica.No no...un conto è dire che il loro stile è diventato un po' più rock un conto è paragonarli ad un gruppo come i Metallica, che con tutto il rispetto per i LP, sono decisamente ad un altro livello (oltre che un altro genere musicale).

  • User Icon

    End'93

    30/01/2008 18:21:37

    Decisamente diverso lo stile dei Linkin Park in questo album,dove non si sente tanto il loro vigore tranne che per "given up" che scommetto sia piaciuta ai fan,infatti è l'unica canzone nu metal nell'album...per il resto invece le canzoni sembrano belle tranne "shadow of the day" che appare un pochino noiosa...

  • User Icon

    ..::LiNkIn FaN 4eVeR aNd EvEr::..

    14/01/2008 09:26:21

    sEcOnDo Me I lInKiN pArK sN 1 GrUpPo sTrAoRdInArIo...Mi PiAcCiOnO tT i DiScHi dI qSt DiScO mI pIaCe SoPrAtUtTo WhAt I'Ve DoNe BlEeD iT oUt ShAdOw Of ThE dAy e No MoRe SoRrOw 1 $aLuTo A tT i FaN

  • User Icon

    marisag

    06/01/2008 18:49:02

    Che peccato, dopo Meteora e Hybrid Theory mi aspettavo un bel nu metal-rap... e mi sono sentita nelle orecchie 'sta roba smielosa... se lo sapevo mettevo su gli Europe che almeno non hanno mai tradito se stessi. Che tristezza che dopo qualche anno di "rock duro", tutti i gruppi si convertano a fare musica che vende di più. Qui giacciono i Linkin Park, mi ascolterò solo gli album vecchi.

  • User Icon

    Matysse

    01/01/2008 03:20:19

    Mi dispiace davvero dare un giudizio così basso, ma è impossibile non notare la differenza tra questo disco e i precedenti! Erano una delle mie band preferite in assoluto, ma ormai non sembrano neanche + loro...Ridateci i Linkin Park di One Step Closer!!!

  • User Icon

    Bella, Bartok!

    08/11/2007 11:55:07

    Sicuramente, come ogni grande band i LP hanno tanti fan ma anche tanti detrattori; sono un gruppo che o si ama o di odia, su questo non c'é dubbio. La cosa che non si può davvero obiettare loro (e che si può imputare a tanti, tanti altri artisti stranieri come nostrani) è che scrivono belle canzoni e ogni loro disco è un capolavoro di produzione. Canzoni come "What I've Done", "Valentine's Day", "In Pieces", "Given Up", "The Little things..." sono sicuramente emozionali ed emozionanti. Poi ripeto, possono anche non piacere, ma chi spara a zero sui LP senza averli ascoltati o così "per sentito dire" ha sbagliato obbiettivo. Se vi stanno antipatici poi è tutto un altro conto. Bel disco.

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    02/10/2007 11:45:37

    erano uno dei miei gruppi preferiti...ora che si sono convertiti al dio denaro sono diventati la parodia di loro stessi...ritiratevi!!!vi dò 2 solo x stima (poca ora x la verità)...

  • User Icon

    Silvia M.

    03/09/2007 13:07:39

    Spinta dalla bellezza del singolo What I've done ho deciso per la prima volta di comprare un album dei Linkin Park. Sono rimasta veramente stupita dalla bravura di questo gruppo! A mio avviso il pezzo migliore è Hands Held High, mi dispiace che non tutti l'abbiano apprezzato (quasi nessuno nomina questa canzone nei commenti!), io lo trovo toccante e commuovente. Bravi!

  • User Icon

    Linkinfrankeyy

    25/07/2007 19:46:43

    Dopo 4 anni arriva finalmente minutes to midnight. Questo album rappresenta la svolta dei mitici linkin che cambiano completamente genere. Il primo pezzo, GIVEN UP, e' un riuscito mix di nu metal e pop e riesce ad emozionare se sentito ad alto volume. In questo album si alternano canzoni bellissime con altre che fanno quasi gridare pietà. E' il caso di LEAVE OUT ALL THE REST, canzone decisamente troppo mielosa per i linkin che si salvano grazie a WHAT I'VE DONE, uno dei loro singoli più riusciti. BLEED IT OUT è un'altro esempio di ottima canzone e riesce a sorprendere con un ritmo graffiante e mai scontato. Vi è una sola canzone che ricorda i precedenti lavori. Si tratta di NO MORE SORROW, in verità non troppo riuscita. Si segnalano SHADOW OF THE DAY, canzone lenta ma orecchiabile e THE LITTLE THINGS GIVE YOU AWAY. Dei restanti pezzi il meno riuscito è sicuramente IN BETWEEN, che mostra uno Shinoda alle prese con uno stile tutto nuovo. Sorprende poi VALENTINE'S DAY canzone romantica e orecchiabile anch'essa. Chiudiamo con Hands Held High,ottimo pezzo. Resta una sola traccia che ho voluto serbare per ultima per via della sua qualità strepitosa. Si tratta di IN PIECES, sicuramente il pezzo più riuscito dell'album. La voce di Chester firma, in questo caso, il perfetto connubio tra passato e futuro dei linkin. Una canzone quasi lenta, graffiante, fresca e soprattutto emozionante. Questo lavoro dei linkin è sicuramente controverso. Da un lato viene voglia di ascoltarlo all'infinito dall'altro di riprendere HYBRID THEORY. Di certo si tratta di un ottimo lavoro che non merita di passare inosservato anche se secondo me le vecchie LYING FROM YOU, CRAWLING, NUMB, IN THE END, POINTS OF AUTHORITY e FIGURE.09 rappresentano ancora oggi il meglio del NU METAL

  • User Icon

    Shinoda83

    13/07/2007 12:42:22

    I Linkin Park sono i migliori secodo me, spaccano di bruutto anche se hanno cambiato genere, sono unici nel loro stile, l'album è stupendo, le canzoni migliori secondo me sono What I've done, given up, no more sorrow, e leave out all the rest. tutte bellissime, w il nu-metal e i Linkin park per sempre, sono la band n°1 al mondo nel loro genere, ma li avete visti al live earth come spacavano di brutto!!!!

  • User Icon

    marchetto

    01/07/2007 21:00:39

    Troppo divertente leggere le recensioni altrui,si capisce quanto il giudizio per un cd come per un libro sia totalmente soggettivo.Comunque il cd è veramente una ciofeca...rispetto ai precedenti(che siano underground o meno).

  • User Icon

    matti91

    25/06/2007 16:25:28

    un cd stupendo, come tutti quelli dei mitici linkin!!!!!!!! il loro stile è cambiato, ma rimangono unici anke se ammetto che preferisco lo stile dei lavori precedenti. W LP!!!!

  • User Icon

    MTM

    21/06/2007 20:40:01

    album bellissimo. bravissimi i linkin a mutare il loro stile pur rimanendo ad alti livelli. sono dei grandi professionisti e non si possono fare paragoni con altri artisti che "apparentemente" fanno musica simile. CD consigliato!

  • User Icon

    BHC

    12/06/2007 16:34:33

    Non mi interessa molto questo disco come non mi è mai interessato il gruppo. Metto il voto di mezzo per non stravolgere più di tanto la media, anche se a mio avviso ogni loro canzone vale meno di zero. Intervengo solo per dire che se i primi due dischi del gruppo erano underground io sono più forte di Pelé.

  • User Icon

    Damiano LP

    07/06/2007 09:50:23

    avendo letto nei vari siti dire a phoenix, brad, chaz, mike e hahn che questo nuovo album si sarebbe distaccato dal nu metal ceh caratterizzarìva meteora e hybrid theory nn ho fatto i salti di gioia ma ho dato tutta la mia fiducia alla band che nn mi ha deluso e così è stato...l'album è stupendo e nn potrei chiedere niente di meglio...questo nuovo album nn si può paragonare all'underground degli altri due ma appunto per questo che la band ha fatto 4 anni di sforzi per cercare un nuovo stile di sound e ne è uscito fuori un CD a dir poco STUPENDO...dò cmq il merito nn solo alla band ma il 50% del merito va a Rick Rubin...20 euro spesi benissimo...viva LP!!!!

Vedi tutte le 32 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione