Il minuto di silenzio. La storia del calcio attraverso i suoi eroi

Gigi Garanzini

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 14 febbraio 2017
Pagine: 281 p., Rilegato
  • EAN: 9788804673552
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    AL

    09/01/2018 08:27:26

    Garanzini prezioso e impeccabile. La scelta di tratteggiare le figure in modo sintetico lascia inevitabilmente inappagati sui personaggi prediletti. Questo è però un luogo di tutti e quindi è giusto così.

  • User Icon

    Claudio

    12/03/2017 06:28:11

    Ottima idea, uno Spoon River del calcio. Ci sono giocatori, allenatori, giornalisti, tutta gente che ha vissuto di calcio. Nomi famosi, ma anche nomi per lo più sconosciuti. Senz'altro ne manca qualcuno, penso a Oronzo Pugliese, come allenatore, o a Roberto Rosato, come giocatore. Ma questo non fa perdere la bellezza del libro.

Scrivi una recensione
Indice

Introduzione

I. Danilo

II. George Best

III. Gaetano Scirea

IV. Matthias Sindelar

V. Renato Cesarini

VI. Manè Garrincha

VII. Gianni Brera

VIII. Alfredo Di Stéfano

IX. Vujadin Boškov

X. Leônidas da Silva

XI. Nereo Rocco

XII. Lev Jascin

XIII. Juanito

XIV. Lucien Laurent

XV. José Andrade

XVI. Bruno Neri

XVII. Eduard Streltsov

XVIII. Obdulio Varela

XIX. Gino Colaussi - Riccardo Carapellese

XX. Cesare Maldini

XXI. Concetto Lo Bello

XXII. Luisito Monti

XXIII. Gigi Peronace

XXIV. Omar Sivori

XXV. Annibale Frossi

XXVI. Beppe Viola

XXVII. Valery Lobanowski

XXVIII. Gigi Meroni

XXIX. Árpád Weisz

XXX. Stan Mortensen

XXXI. Nicolò Carosio

XXXII. Cochi Sentimenti

XXXIII. Didi

XXXIV. Umberto Caligaris

XXXV. Ferenc Puskás

XXXVI. Luciano Re Cecconi

XXXVII. John Charles

XXXVIII. Adolfo Pedernera

XXXIX. Agostino Di Bartolomei

XL. Laszlo Kubala

XLI. Rinus Michels

XLII. Manlio Scopigno

XLIII. Felice Levratto

XLIV. Jules Rimet

XLV. Armando Picchi

XLVI. Joseph Mwepu Ilunga

XLVII. Kenneth Aston

XLVIII. Johan Cruijff

XLIX. Mário Filho

L. Eusebio da SIlva Ferreira

LI. Renato Curi

LII. Nils Liedholm

LIII. Renato Dall'Ara

LIV. Alberto Ormaetxea

LV. Helmut Haller

LVI. Ferruccio Valcareggi

LVII. Raimundo Orsi

LVIII. Rino Ferrario

LIX. Giorgio Chinaglia

LX. Attila Sallustro

LXI. Matt Busby

LXII. Hasse Jeppson

LXIII. Odd Frantzen

LXIV. Guglielmo Gabetto

LXV. Ernst Wilimowski

LXVI. Vladimir Beara

LXVII. Giovanni Arpino

LXVIII. Gino Cappello

LXIX. Giorgio Ferrini

LXX. Nándor Hidegkuti

LXXI. Guillermo Stábile

LXXII. René Mercet

LXXIII. Giampiero Combi

LXXIV. Marcello Bertinetti

LXXV. Giacinto Facchetti

LXXVI. Gipo Viani

LXXVII. Amedeo Biavati

LXXVIII. Gabriel Hanot

LXXIX. Arthur Friedenreich

LXXX. Benito Lorenzi

LXXXI. Giacomo Bulgarelli

LXXXII. Amedeo Amadei

LXXXII. Cesareo Onzari

LXXXIII. Gunnar Nordahl

LXXXIV. Giovanni Ferrari

LXXXV. Flórián Albert

LXXXVI. Gastone Zanon

LXXXVII. Isidro Lángara

LXXXVIII. Michele Andreolo

LXXXIX. Giuseppe Virgili

XC. James Spensley

XCI. Silvio Piola

XCII. Francesco Calì

XCIII. Angelo Mammì - Luigi Marulla

XCIV. Artemio Franchi

XCV. Kazimierz Deyna

XCVI. Adolfo Baloncieri

XCVII. Reinhard Lauck

XCVIII. Albert Batteaux

XCIX. Ivano Blason

C. Joe Gaetjens

CI. Stefano Nyers

CII. Alf Ramsey

CIII. Fulvio Bernardini

CIV. Fritz Walter

CV. José Germano

CVI. Carlo Ceresoli

CVII. João Morais

CVIII. Herbert Chapman

CIX. Luis Aragonés

CX. Juan Alberto Schiaffino

CXI. Vittorio Pozzo

CXII. Andrés Escobar

CXIII. Raoul Diagne

CXIV. Gieseppe Meazza

CXV. Tito Villanova

CXVI. John Langenus

CXVII. Ricardo Zamora

CXVIII. Helenio Herrera

CXIX. Stanley Matthews

CXX. Franco Scoglio

CXXI. Giuliano Taccola

CXXII. Bruno Pesaola

CXXIII. José Nasazzi

CXXIV. Massimo Della Pergola

CXXV. Raf Vallone

CXXVI. Gianluca Signorini

CXXVII. Sócrates

CXXVIII. Enrico Ameri - Sandro Ciotti

CXXIX. Eduardo Galeano

CXXX. Enzo Bearzot

CXXXI. Valentino Mazzola

Ringraziamenti