Recensioni Il mio lavoro non è ancora finito

  • User Icon
    30/09/2020 17:09:02

    L'amico e mentire mi anticipa spesso nei commenti. Per questo sono spesso costretto a ricalcare i suoi giudizi. Questo libro del mio ammiratissimo Ligotti, non si cala nell'ansiosa e ansiogena nebbiosita straniante dei precedenti. Forse è proprio la prosa, troppo "normale" o "normata", per poter esprimere efficacemente i sogni della mente del nostro. Comunque un libro da avere per gli amanti di questo autore. Concordo con il fatto che la copertina non è molto gradevole. Quella delle copertine forzatamente eccessive è una caratteristica di questa casa editrice insieme ai prezzi decisamente alti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/09/2020 15:55:58

    Non il miglior Ligotti, quantomeno un'opera minore se paragonata alle quattro meravigliose raccolte di racconti pubblicate in Italia. Indubbiamente in questo suo lavoro, il grande autore americano ha reso prima di tutto più fruibile il suo linguaggio letterario, generalmente molto più oscuro, lirico ed ermetico, stesso discorso per atmosfera e trame, decisamente meno oniriche, eteree e bizzarre. Copertina davvero orrenda.

    Leggi di più Riduci