Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il mio psicologo si chiama Gesù. La parola insegna una via in grado di renderci più sereni - Carlo Nesti - copertina

Il mio psicologo si chiama Gesù. La parola insegna una via in grado di renderci più sereni

Carlo Nesti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Edizione: 10
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 marzo 2013
Pagine: 108 p., Brossura
  • EAN: 9788821562839
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,02

€ 9,50
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il mio psicologo si chiama Gesù. La parola insegna una via i...

Carlo Nesti

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il mio psicologo si chiama Gesù. La parola insegna una via in grado di renderci più sereni

Carlo Nesti

€ 9,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il mio psicologo si chiama Gesù. La parola insegna una via in grado di renderci più sereni

Carlo Nesti

€ 9,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo libro parla di psicologia e spiritualità, ma chi scrive non è né uno psicologo, né un teologo, ma solo un giornalista, un osservatore che ha trovato, all'incrocio fra quelle due strade, un modo per vivere meglio, attraverso Dio. La curiosità dell'autore lo porta a rivisitare il Vangelo e a cercare nelle frasi di Gesù Cristo le indicazioni per rivoluzionare l'esistenza, immaginando così di trasformare Gesù nel suo personale psicologo e in quello del lettore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,17
di 5
Totale 6
5
4
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Italo Zamprotta

    20/02/2017 18:19:08

    Ho acquistato questo libro perché stimo l’autore, Carlo Nesti, come giornalista serio e preparato.Debbo però ricordargli il vecchio proverbio milanese, ripreso dai piemontesi: ”Offelee, fa el tò mestee” (cioè “Pasticciere, fa' il tuo mestiere”), utilizzato per invitare qualcuno a non occuparsi di attività delle quali non si è esperti. Infatti, la lettura delle prime pagine del libro mi ha messo davanti ad un cattolico convinto, il cui discorso è condizionato pesantemente dalla chiesa di appartenenza. A livello razionale prima e scientifico poi, non si può accettare “sacri poteri,prerogativa solo delle Chiesa cattolica e dei papi” p.29). Inconcepibile poi l’affermazione:”Pensate che i musulmani non amino i cristiani perché credono in Gesù, che loro considerano un profeta precedente a Maometto? No:non amano i cristiani per la nostra distanza da Dio” (p.30)! Non sto a dilungarmi su alcune inesattezze e credenze, quali la confusione tra anima e spirito; la convinzione dell’esistenza del peccato originale, sconosciuto agli ebrei sia prima sia dopo l’avvento del cristianesimo (chissà se si è mai chiesto il Nostro se il peccato originale ce l’aveva anche quella parte di umanità tra cui fu accolto Caino dopo essere stato scacciato. Forse dovremmo chiederlo all’inventore del peccato originale, Agostino vescovo di Ippona). ”Dopo la morte esiste la felicità eterna dell’anima”(p.15). Questo è catechismo della Chiesa cattolica, che noi non discutiamo perché appartiene alla sfera della fede, ma un libro laico non si può basare sulla fede, perché altrimenti diventa irrecensibile e indiscutibile. Può servire soltanto come testo di edificazione nelle scuole cattoliche. A questo punto non ho proseguito ulteriormente. E’ la seconda volta in vita mia che non porto a compimento la lettura di un libro. In questo caso credevo di dover leggere un libro e non una professione di fede individuale che si vuole porgere agli altri come verità assoluta.

  • User Icon

    serenella

    20/07/2010 17:49:02

    Scritto in maniera semplice, attualizza e cala nella realtà quotidiana gli insegnamenti di Gesù, pur rimanendo sempre fedele alle Scritture, che riporta in ogni capitolo. Ponendosi in prima persona in ascolto della Parole per rispondere ai problemi di tutti i giorni, permette anche al lettore di vivere e "calare" nel proprio vissuto le esortazioni evangeliche. Un vademecum.

  • User Icon

    Angelo

    08/09/2009 17:52:22

    Girovacando nella televisione satellitare e giocando con il telecomando, mi sono imbattuto in un programma dove si parlava di Fede, di Dio, Religione, credere non redere.... sono rimasto colpito dal colloquio con un prete, e un giornalista, di cui sono molto affezionato, credo che siamo "cresciuti" insieme. Lui nel suo campo lavorativo io vederlo in televisione e oggi non più giovanissimo lo ricordo sempre con affetto, ai tempi di 90' minuto e cronista Rai. Rimango sopreso e commosso dal suo libro.

  • User Icon

    sergio

    30/03/2009 20:34:19

    E così Nesti ci sorprende con questo libro che parla di Gesù e cerca di porci davanti a delle riflessioni che partono dal Vangelo. Veramente una bella scoperta ed un bel libro.

  • User Icon

    giovanni

    24/02/2009 21:12:21

    Carlo Nesti, in poco più di cento pagine, mette a nudo la propria anima di credente, rivisitando gli insegnamenti del Vangelo,alla ricerca di un senso più profondo della vita.Non vi è alcuna intenzione di insegnare o predicare niente a nessuno, bensì il desiderio di condividere con il lettore l'esperienza significativa di un giornalista che ha cambiato la propria vita, trasformandola in qualcosa di più profondo, assimilando le parole di Gesù. Non è necessario tuttavia essere credenti:anche un ateo, infatti, può trarre spunti interessanti di riflessione dalla lettura di questo libro.

  • User Icon

    M. T.

    14/10/2008 08:53:01

    Ho scoperto Carlo Nesti col suo bellissimo romanzo "Viaggio di ritorno" e anche questa sua opera conferma il mio apprezzamento. Una lettura che non lascia indifferenti, che "tocca" il cuore, che provoca un cambiamento reale della coscienza. Un libro che "vale"...

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Note legali