Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Miss Austen - Gill Hornby,Alessandro Zabini - ebook

Miss Austen

Gill Hornby

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Alessandro Zabini
Editore: BEAT
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,72 MB
Pagine della versione a stampa: 304 p.
  • EAN: 9788865597200
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Inghilterra, 1840. In seguito alla morte di Eliza Lloyd, ex moglie di Fulwar Fowle e amica di vecchia data delle sorelle Austen, Cassandra Austen si reca in visita dalla di lei figlia, Isabella, presso il vicariato di Kintbury nel Berkshire. Negli anni le sorelle Austen si erano spesso scritte con Eliza e molte delle lettere scambiate contenevano informazioni confidenziali che non dovevano essere divulgate. Cassandra giunge così a Kintbury con l’intento di scovare quelle lettere e tenerle ben nascoste non solo a Isabella, ma anche all’invadente domestica Dinah. Attraverso la rilettura di queste lettere, Cassandra ci riconduce alla travagliata esistenza sua e di sua sorella Jane, di cui si prenderà cura fino alla prematura morte, e che grazie a lei riuscirà finalmente a scrivere e a produrre i capolavori con i quali è passata alla storia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    carezzedicarta

    30/12/2020 20:58:18

    Buongiorno buon lunedì, come vi state preparando per finire questo 2020? Cassandra, l'amata sorella di Jane Austen, ormai matura torna nel vicariato di Kintbury, dove ha vissuto una parte della sua giovinezza. Si reca in visita a Isabella, una amica di vecchia data con la quale ha condiviso una parte della sua vita. Ma il ritorno in quei luoghi fa riaffiorare in lei antichi sentimenti, dolori che sembrano assopiti e tanti ricordi legati soprattutto a Jane che ora non c'è più. Ripercorrendo la sua vita, Cassandra ci regala un ritratto di Jane fresco e spontaneo. Svestita dal peso di essere solo una famosa scrittrice, diventa una ragazza semplice e straordinaria allo stesso tempo, una ragazza animata dal desiderio irrefrenabile di scrivere, dotata di una ironia tagliente, caratterizzata da una perspicacia acuta che modernamente e criticamente ha saputo analizzare la società in cui viveva. Così la vediamo scrivere fittamente e leggere le sue opere alla sua famiglia, ignara del seguito che avrebbero avuto, oppure la vediamo passeggiare in quella brughiera tanto amata che sarà fonte di ispirazione per molte pagine di vera poesia. Jane come la sorella Cassandra ha vissuto con il "fardello" di non essere sposata, ma sfidando le convenzioni a testa alta ne ha fatto un vanto. Una lettura che ci mostra la nostra amata Jane non come una protagonista, ma come ragazza del suo tempo, a tratti difficile e faticoso, soprattutto per una donna intelligente che non ha voluto realizzare sé stessa attraverso un uomo. Una lettura consigliata per immergersi nell'universo intimo e delicato di una autrice che mai smetteremo di amare.

  • User Icon

    Nicoletta

    17/07/2020 15:25:01

    Bel libro che riguarda più Cassandra Austen che la sorella Jane e che ci immerge nella vita inglese di un tempo,dove rimanere nubili era una ben triste condizione,l'unica era rendersi utili e occuparsi di parenti ammalati e ,alla morte del padre,bisognava abbandonare la casa avita e lasciarla al fratello e alla di lui moglie. Senz'altro è meglio essere donne al giorno d'oggi,ma era meglio essere anziani a quei tempi,dove si veniva accuditi e rispettati fino alla fine.

  • Gill Hornby Cover

    È autrice dei romanzi The Hive, All Together Now e The Story of Jane Austen, una biografia di Austen per i giovani lettori. Neri Pozza nel 2020 pubblica Miss Austen. Approfondisci
Note legali
Chiudi