Il mistero del cadavere sul treno. Le indagini dell'ispettore Santoni

Franco Matteucci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 477,64 KB
Pagine della versione a stampa: 252 p.
  • EAN: 9788822729279

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 0,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La neve fiocca su Valdiluce e sui tanti segreti che non danno pace all'ispettore Marzio Santoni e al suo fedele assistente Kristal Beretta. La morte della diciassettenne Franca Berti, sensitiva capace di parlare con gli alberi, è stata davvero provocata dalla malattia? L'eccentrico marito, Alain Bonnet, insegnante di Forest Therapy, ovvero l'arte di connettersi con la natura attraverso i cinque sensi, è un santone, un ciarlatano o un assassino? Da giorni, poi, le anziane spione del paese spettegolano di quell'uomo strano, un ingegnere venuto da fuori, che non dà confidenza a nessuno ma che sembra avere un solo scopo: seguire come un'ombra la povera e ignara Olimpia Carlini, impiegata delle poste... Intanto, in occasione della coppa del mondo di sci, la vecchia locomotiva a vapore è stata rimessa in funzione e, dopo cinquant'anni, tornerà a percorrere la ferrovia panoramica per un viaggio mozzafiato. Ma la festa per la corsa inaugurale sarà funestata da un orribile delitto. Le indagini non saranno facili, per Lupo Bianco, perché ogni indizio mostra solo una piccola porzione della verità e il quadro d'insieme appare sfuggente come lo sbuffo del treno che si disperde in lontananza tra i monti innevati.
4,14
di 5
Totale 7
5
4
4
2
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ottavia

    10/06/2019 16:53:35

    In un paesaggio ghiacciato e algido tramano i personaggi di Matteucci. Tra vecchie conoscenze come le Vedette Clandestine che spiano dietro le tende di merletto in agguato nella speranza di piccoli o grandi misfatti, si aggira l’uomo nero. Un Gargantua moderno. Ma non sfuggirà al setaccio di Lupo Bianco. E’ un libro pieno di sorprese, fiabesco, con elementi antichi e attuali, che s’intrecciano dando vita a una tresca complicata ma seguendo sempre un ragionamento logico. Matteucci con il suo Santoni ha colpito il bersaglio, consigliato!.

  • User Icon

    ugo

    06/06/2019 13:00:33

    Un sorprendente Matteucci. Si diverte a mischiare le carte del tempo.Anticipa un presente angosciante, ma ci rassicura con dei valori che forse stiamo dimenticando, in questo giallo mozzafiato. Un altro passo avanti nell'inventare la realtà. Consigliatissimo!

  • User Icon

    michelap.

    05/06/2019 11:03:26

    Leggere le avventure dell'ispettore Santoni e del suo collaboratore Kristal è sempre un divertimento, si tratta di una lettura rilassante, senza grandi pretese, almeno Matteucci finora non è stato ripetitivo come altri suoi colleghi e ogni libro è una nuova storia, non sarà un capolavoro ma si fa leggere con interesse ... alla prossima Santoni & Co.

  • User Icon

    chicco

    03/06/2019 11:29:07

    Un giallo insulso con finale da peggiore romanzetto rosa

  • User Icon

    Pierre2005

    19/05/2019 14:22:03

    Ho letto tutti i libri con protagonista Lupo Bianco. Questo è quello che mi è piaciuto meno. Non ho apprezzato i particolari macabri, ma è questione di gusti. La narrazione è intrigante, come sempre e forse più del solito. Ho notato una vena fantascientifica, ma chi può dirlo che lo sia...

  • User Icon

    Nancy Nardello

    05/05/2019 09:39:43

    Dopo un inizio scoppiettante, il romanzo si rivela, pagina dopo pagina, un grande giallo pieno di colpi di scena. Lo consiglio.

  • User Icon

    giacinta

    04/05/2019 09:59:19

    Letto d'un fiato. Ho tutti i sette episodi di Santoni e questo mi sembra il più bello. Straordinario il contrasto tra il mondo tecnologico e la natura incontaminata. E formidabile l'idea di corredare una pistola con una scatola nera che registri tutti i colpi sparati con una microtelecamera. Sicuramente ci arriveremo, anche se invece penso che la telecamera inserita nel decoder di una tv, sia già purtroppo una realtà. Lo consiglio.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Franco Matteucci Cover

    Autore e regista televisivo, vive e lavora a Roma. Ha collaborato con Tonino Guerra. Ha debuttato quindi in Rai come regista. E’ stato inoltre tra i collaboratori di Renzo Arbore per la trasmissione "L’altra domenica". Per due volte ha superato la selezione per il Premio Italia ed è stato premiato a Umbriafiction e a Treviso cartoon. Ha scritto i romanzi "La neve rossa" (premio Crotone opera prima 2001), "Il visionario" (finalista al premio Strega 2003, premio Cesare Pavese 2003 e premio Scanno 2003), "Festa al blu di Prussia" (premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante 2005), "Il profumo della neve" (finalista al premio Strega 2007), "Lo show della farfalla" (finalista al Premio Viareggio - Repaci 2010), "Il suicidio perfetto" (Newton Compton 2013). I suoi libri... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali