Il mistero del lago

Nora Roberts

Editore: Fanucci
Collana: Gli aceri
Anno edizione: 2007
Pagine: 476 p.
  • EAN: 9788834712849
Usato su Libraccio.it - € 9,99

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    la strega

    11/05/2014 18:08:17

    giusto mix di giallo e sentimenti, in pieno stile Roberts. A me come al solito è piaciuto molto e le trame, pur recando per alcuni versi delle ripetitività, le trovo sempre intriganti come e soprattutto in questo caso.

  • User Icon

    Lirazel

    29/05/2013 22:28:59

    Direi che "rosacrime" è senz'altro il modo giusto di definire questo romanzo, perchè contiene note (solo note però...) di "crime" e (più numerose) note di "rosa". Se cercate una lettura piacevole, non particolarmente impegnativa, ma che scorra bene, vi consiglio senz'altro di leggere questo libro. Il personaggio femminile principale è interessante, seppure talvolta un po' stucchevole, anche i personaggi di contorno sono ben delineati. Ciò che ho più apprezzato è senz'altro l'ambientazione: le descrizioni dei luoghi sono particolareggiate e dipinte in modo attraente, sembra veramente di essere lì con i personaggio, immersi in quei panorami...A dire il vero, nonostante ci siano momenti di suspence (ma se volete il "brivido" non è qui che lo troverete!), ho trovato questo libro piuttosto "rilassante", proprio per le descrizioni del lago, delle montagne e degli altri elementi naturali descritti. Almeno, rispetto ad altri romanzi di altre autrici, la parte "rosa" non è eccessivamente zuccherosa o melensa. E, dico la verità, l'assassino non lo avevo indovinato...

  • User Icon

    Paola

    08/11/2009 18:50:37

    Tra tutti i libri di Nora ( e li ho letti tutti) questo è uno di quelli che piu' ho amato... un rosacrime spettacolare dove, fino all'ultima pagina, stai incollato per capire chi e perchè... da leggere!

  • User Icon

    Saverio

    29/08/2007 18:38:55

    Ho finito due settimane fa il libro, non ha le sembianze di un thriller ma la stesura del romanzo è molto bella, ha fascino, mistero, sentimento e passione. Passione anche per il cibo, a parte sentire quasi la brezza del lago si annusano anche i piatti serviti nel diner dove lavora la protagonista. In pratica brava Nora, sai far risucchiare nei tuoi libri i tuoi lettori. LEGGETELO

  • User Icon

    Manuela

    27/08/2007 10:19:55

    Nonostante lo schema della trama di alcuni suoi romanzi si assomigli molto (ragazza problematica e fragile in cerca di pace che incontra un lui scontroso ma dal cuore tenero, paesino della provincia americana che nasconde segreti incofessabili...), Nora Roberts riesce comunque a rendere la storia diversa ed emozionante a suo modo, ed ha, come sempre, la notevole capacità di miscelare alla perfezione mistery e romance. In questo tratteggia davvero con maestria la personalità complicata della protagonista, le sue fobie, le sue paure, tanto che sembra di viverle con lei; descrive sapientemente il paesaggio e la natura del posto, che diventa così quasi un personaggio integrante della storia. La soluzione del mistero forse è intuibile qualche pagina prima della fine, ma è comunque sviluppata con la giusta tensione e il pathos appropriato. Buonissimo, come molti altri di questa versatile autrice.

  • User Icon

    Gabriella

    07/06/2007 11:58:05

    E' proprio un bel romanzo,misterioso quanto basta e molto descrittivo nei paesaggi, sembra quasi di toccare con mano i luoghi descritti. La protagonista è piena di fobie,e questo la rende molto veritiera come personaggio che ha vissuto un brutto trauma,ma che piano alla volta cerca di superare gli ostacoli che la circondano. E' stato molto bello leggerlo !

  • User Icon

    sirf80

    11/05/2007 18:16:43

    Sicuramente non un thriller ma un libro carino carino, personaggi molto particolari a cui l'autrice attribuisce una spiccata ironia, si legge tutto d'un fiato. La descrizione del luogo dove si svolge la trama è ottima, ti fa immaginare di essere li assieme a Reece tra i monti Titons... la sua storia con Brody ti coinvolge mentre quella della tragedia vissuta dalla protagonista è forse un pò scontata...in definitiva: un libro da leggere!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione