Il mistero della torre Eiffel - Benjamin Monferat,Daniela Palmerini,Giulia Priore - ebook

Il mistero della torre Eiffel

Benjamin Monferat

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,91 MB
Pagine della versione a stampa: 574 p.
  • EAN: 9788822715067
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dall'autore di Lo strano mistero dell'Orient Express

Un grande bestseller

Parigi, ottobre 1889.
Mancano solo due giorni alla fine dell’esposizione universale, l’evento mondiale che sembra aver mitigato, seppure per poco tempo, l’esplosiva situazione internazionale. La Ville Lumière è invasa da folle ammaliate, che osservano con stupore le meraviglie di ogni tipo sparse per Parigi. Ma una capitale mondiale gremita di gente è anche una polveriera pronta a esplodere. E infatti, quando i cadaveri di due investigatori dei servizi segreti francesi vengono trovati infilzati alle lancette dell’orologio della Galerie des Machines, tutto sembra far presagire una catastrofe. L’ora segnata dalle lancette scandirà gli ultimi due giorni dell’Esposizione, in una corsa contro il tempo che lega, in un fatale intreccio, il destino dell’Europa a quello di alcuni dei visitatori della mostra.

Un autore bestseller in Germania
Un intrigo internazionale minaccia il cuore pulsante della belle époque


«Un mix di Ken Follett, John le Carré e Downton Abbey
Karla Paul

«Un libro che ha tutto: amore, azione e tensione, combinati con un’atmosfera vivace come quella della Parigi di fine ’800.»

«Le storie si collegano man mano che si va avanti nella lettura e si rivelano perfettamente congegnate. Ogni dettaglio è curato, a partire dal numero molto vario di personaggi, dai luoghi descritti al finale ben architettato: un’impresa degna di pochi autori.»


Benjamin Monferat

È uno pseudonimo dietro il quale si cela Stephen M. Rother, scrittore e storico. È cresciuto vicino a una piccola stazione ferroviaria nella Germania centrale, quindi le storiche locomotive a vapore fanno parte dei suoi ricordi. La vita di suo nonno, vissuto durante il Terzo Reich, costretto a collaborare con il regime e contemporaneamente attivo oppositore, è stato uno dei motivi che lo hanno spinto a scrivere Lo strano mistero dell’Orient Express, primo libro pubblicato in Italia dalla Newton Compton.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Roberta

    05/06/2018 07:47:47

    La lettura di questo libro, e’ un po’ complessa. Siamo nella Parigi del 1889. Mancano solo due giorni alla fine dell’esposizione universale, e vengono ritrovati due cadaveri. Da qui inizia una storia che ha tantissimi personaggi tra agenti segreti, prostitute, e lavoratori di un hotel. L’intrigo internazionale è il filo conduttore del romanzo, i paragrafi sono divisi in ore, viene segnato, oltre al luogo, quanto tempo manca alla grande accensione. L’ho trovato molto coinvolgente, certo ho dovuto concentrarmi parecchio all’inizio, per dare la giusta collocazione ai personaggi, ma e’ stata una bella lettura, grazie alla location, la Parigi della Belle Epoque, ai vari misteri che solo alla fine verranno svelati e alla corsa contro il tempo che incuriosisce e appassiona.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali