Categorie

Carlo F. De Filippis

Editore: Giunti Editore
Collana: M
Anno edizione: 2015
Pagine: 336 p. , Brossura
  • EAN: 9788809811355

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristina52

    05/05/2016 17.13.50

    Piacevole lettura.Il protagonista è ben delineato , la trama credibile.Riusciti anche i personaggi secondari

  • User Icon

    chiara

    25/04/2016 17.42.26

    Un nuovo commissario veramente simpatico insieme a tutta la sua squadra ed alla sua famiglia. Trama interessante che si segue abbastanza bene. Speriamo arrivi presto un'altra avventura del commissario Vivaqua

  • User Icon

    Lorso57

    20/04/2016 08.55.45

    Trama intricata con molti personaggi ma l'autore riesce abilmente a tener desta l'attenzione del lettore fino al convincente finale in cui tutti i nodi vengono al pettine e il colpevole viene smascherato. Una gradita sorpresa da un giallo italiano.

  • User Icon

    claudio

    14/04/2016 20.48.02

    Coinvolgente e appassionante, sopratutto credibile, purtroppo è quello che manca spesso a molti altri polizieschi.

  • User Icon

    monica

    14/04/2016 13.57.19

    Ottimo giallo, durante la lettura l'ho trovato troppo affollato, molti personaggi molti episodi, sicuramente un finale inaspettato, libro ben costruito per depistare il lettore. Ottima lettura.

  • User Icon

    Wanda Nuvolone

    30/01/2016 18.12.49

    Ho letto questo libro per caso, sicuramente attratta dal fatto che era ambientato nella mia città e nel mio quartiere. Direi che è stata un'ottima scelta: è ben scritto e coinvolgente al punto giusto. Una bella storia, purtroppo di questi tempi, direi: "reale e possibile", ma con un lieto fine. Un plauso allo scritto e...aspettiamo la prossima indagine.

  • User Icon

    Maura Pagani

    11/12/2015 23.21.51

    L'unica cosa che non mi è piaciuta di questo romanzo è la scelta del cognome del protagonista, per il resto ottimo romanzo che non puoi lasciare troppo sul comodino pena dover rileggere qualcosa per il ritmo serrato e gli incisi leggeri però fondamentali, Totò è un bell'incrocio tra Rocco Schiavone di Antonio Manzini e Bacci Pagano di Bruno Morchio e la sua squadra ricorda molto quella che segue e affianca Montalbano, direi che l'autore ha preso il meglio di questi personaggi creando il suo che vive di vita propria e di cui mi aspetto presto l'indagine successiva. A presto commissario Vivacqua!

  • User Icon

    gianni

    04/09/2015 16.14.25

    libro scritto bene con una trama coinvolgente, il commissario e i suoi collaboratori sono personaggi che conquistano. Spero che lo scrittore nei prossimi episodi continui su questa scia, da leggere d'un fiato. Gianni

  • User Icon

    andrea

    25/08/2015 18.14.13

    Libro piacevolissimo,che si merita un posto di r ilievo tra la narrativa del genere,anche estera. I personaggi sono ben delineati e catturano subito (almeno i "buoni") le simpatie del lettore.Trama robusta e coinvolgente.Senz'altro consigliato agli amanti del giallo.Ottimo esordio dell'autore,che speriamo continui così.

  • User Icon

    maurizio

    24/08/2015 13.31.02

    racconto godibilissimo dove la lettura procede fluida senza intoppi o rallentamenti di varia natura (come purtroppo ultimamente capita spesso con altri scrittori ben più blasonati). interessante il personaggio Vivacqua a volte scanzonato a volte irruento. voto comprensivo di mezzo punto in più per la piacevole scoperta di questo scrittore a me sconosciuto prima di questa lettura. consigliato

  • User Icon

    Enrica Marini

    05/08/2015 19.03.17

    Lettura consigliata per scoprire un nuovo autore che,lo spero vivamente,ha gia pronte altre storie nel cassetto.... Ritmo veloce, godibili incursioni familiari (Assù....)e momenti non esageratamente cruenti. Alla prossima Commissario Vivacqua i miei complimenti. Enrica Marini

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione