Mucho Mojo - Joe R. Lansdale - copertina

Mucho Mojo

Joe R. Lansdale

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Vittorio Curtoni
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 5 giugno 2007
Pagine: IX-281 p., Brossura
  • EAN: 9788806171469
Salvato in 34 liste dei desideri

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Mucho Mojo

Joe R. Lansdale

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Mucho Mojo

Joe R. Lansdale

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Mucho Mojo

Joe R. Lansdale

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lo hanno soprannominato "Mojo storyteller" dal titolo di questo libro. "Mojo" è un po' di magia nera con una spruzzata di sesso, ma nella miscela Lansdale c'è anche parecchio horror e l'umorismo non manca mai. Qui c'è perfino lo scheletro di un bambino sepolto sotto il pavimento... Ma andiamo con ordine. Dopo essersi ripresi da una losca disavventura, Hap Collins e Leonard Rine sono tornati alla loro vita di sempre, fatta di lavoretti, ozio e birre ghiacciate. Ma tutto cambia quando uno zio di Leonard muore e lascia il nipote erede di una casa fatiscente e di centomila dollari in contanti. I due si trasferiscono nell'antica dimora e decidono di ristrutturarla per rivenderla a un prezzo ragionevole, ma ben presto fanno la macabra scoperta della creatura sotto le assi. Con l'aiuto non sempre compiaciuto di due poliziotti e il sostegno di una bella avvocatessa di colore, Hap e Leonard scoprono una realtà ancor più agghiacciante: sono ormai dieci anni che, nel mese di agosto, scompare dal quartiere un bambino di colore, povero e figlio illegittimo, spesso di una prostituta. E gli indizi raccolti dai due investigatori sembrano convergere verso personaggi influenti della comunità, i classici insospettabili.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,91
di 5
Totale 43
5
14
4
16
3
10
2
1
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    sonny

    14/05/2020 07:31:22

    La seconda avventura di Hap e Leonard non delude gli appassionati di Lansdale. Non è un thriller e neanche un romanzo...è Hap&Leonard!!! L'umorismo dei loro racconti, il loro rapporto unico gli rende adatti a qualsiasi ambientazione, perchè sono i due uomini il punto focale delle loro avventure.

  • User Icon

    PietroG

    04/03/2020 14:27:10

    Leonard riceve in eredità da suo zio una vecchia casa a LaBorde, Texas, e insieme a Hap decide di rimetterla in sesto; durante i lavori scoprono però una cassa contenente le ossa di un bambino. Incapace di credere alla soluzione più ovvia, e cioè che a uccidere quel bambino sia stato suo zio, Leonard convince Hap a indagare per saperne di più. Atmosfere decisamente più oscure del primo capitolo; in generale un racconto più noir, con più investigazione. La storia si svolge in un’America che in pochi hanno voglia di raccontare: quella più bifolca, quella dei quartieri poveri e degradati, lontani dalle belle case con giardino che si vedono nelle serie TV. Hap e Leonard al loro meglio e Lansdale ad un livello che ha fatto fatica a mantenere nel resto della saga (parere personale).

  • User Icon

    patriziab

    09/03/2019 13:55:35

    Strepitoso thriller ironico, duro e non convenzionale. Ambientato in un quartiere nero, protagonista è una strana coppia di amici, il bianco e etero Hap e il nero e omosessuale Leonard. La storia prende l'avvio dalla morte dello zio di Leonard: nella casa ricevuta in eredità i due amici scoprono il cadavere di un bambino. Da qui iniziano le loro personali indagini che si dipanano in uno scenario in cui sono i neri ad essere diffidenti e razzisti verso un bianco, e la società americana è costituita da mille contraddizioni e storture, che Hap e Leonard non accettano. I protagonisti sono ben delineati, le tematiche affrontate si prestano a numerose riflessioni, la trama è appassionante, il linguaggio spesso non politicamente corretto. Io l'ho trovato formidabile, mi ha tenuta incollata alle pagine come non mi capitava da tempo.

  • User Icon

    Oneiros

    07/03/2019 10:20:35

    Sarebbe un 3,5. Il libro è perfetto per "staccare". Questa è letteratura di intrattenimento fatta con grandissima qualità e accuratezza: forse il miglior episodio della saga di Hap & Leonard

  • User Icon

    Delusione

    06/08/2018 10:51:21

    Forse ho sbagliato a leggere questo dopo il bellissimo (e più recente) rumble tumble. Non mi è piaciuto, molto lento, niente di particolare. Mezza delusione

  • User Icon

    Barbazuk

    24/02/2018 18:59:04

    Ulteriore conferma : intrigante e divertente. Cosa si può volere di più da un giallo?

  • User Icon

    angelo

    13/09/2016 11:13:45

    Ingredienti: due amici attira-guai al secondo episodio, un'eredità sostanziosa ma ingombrante, due vecchietti morti tra sospetti di pedofilia, un caso di bambini scomparsi da risolvere tra buoni omaggio, spacciatori e pugilato. Consigliato: a chi lotta con ironia contro pregiudizi e razzismo, a chi ama crime-novels impregnati di violenza, sesso e dialoghi brillanti.

  • User Icon

    zia dalia

    08/06/2016 13:45:33

    Molto divertente questa seconda avventura degli apparentemente male assortiti Hap e Leonard. I personaggi sono molto vari e le vicende molto coinvolgenti. Consigliato.

  • User Icon

    Pier Morandi

    25/09/2015 16:23:36

    La scrittura è a volte incisiva, a volte un po' troppo forzata, sia nelle descrizioni delle azioni sia nello scambio di battute e 'metafore' sia nell'esplosione di accadimenti esageratamente improbabili. I primi 3 libri hanno una freschezza che tende poi a svanire nei seguenti, ma al di là del tono spesso fumettistico, ci si affeziona molto ad Hap & Leonard. Una stagione selvaggia 5 Mucho Mojo 5 Il mambo degli orsi 4 Bad Chili 4 Rumble Tumble 3 Capitani oltraggiosi 2 Sotto un cielo cremisi 1 Devil Red 2

  • User Icon

    Nicolo'

    27/05/2015 16:53:37

    -Mica un bel libro...-Secondo libro di Lansdale e seconda delusione. Trama banale e troppo lineare (allungata da tempi morti nei quali i protagonisti riparano un po' di tutto: verande, tetti, pavimenti..), dialoghi per niente incisivi (tranne il primo incontro con il reverendo, lo ammetto), l'indagine che prosegue per inerzia, scene di combattimento illeggibili (gli diedi un pugno e mi girai e gli diedi un calcio e qui e su e giù e là... e basta !!!), tutta la vicenda degli "spaccia" che si rivela inutile... - Lati positivi ? Non ne ho trovati - Umorismo ? Assente, a meno che non facciano ridere la battute pecoreccie dei protagonisti (Seriamente: fa ridere il discorso del dipendente del McDonald ?) - Protagonisti irresistibili ? Mmmm... due tizi che risolvono tutto a calci e pugni e sono solo un continuo di battute volgari sono irresistibili ? Forse per un ragazzino... - Colpi di scena ? No, quello finale è telefonatissimo... - Ho ancora un libro di Lansdale da leggere (Il Mambo degli Orsi), lo leggero ? "So mica..."

  • User Icon

    elena.bazz

    15/01/2015 23:12:28

    Il primo libro di Lansdale che leggo (su consiglio del mio compagno) e, dopo le prime pagine in cui ero un po' scettica, mi sono subito fatta coinvolgere e travolgere dallo stile di questo autore e dalla trama del libro. Uno stile scorrevole, ironico, e due personaggi cui ci si affeziona facilmente...con i loro pregi e difetti. Il libro mi è piaciuto molto, sicuramente ne leggero' altri di questo autore... Spero solo che negli altri il traduttore abbia limitato molto i "mica" e i "so mica" con cui ha fastidiosamente riempito un numero esagerato di frasi!!

  • User Icon

    Melania

    06/01/2014 15:42:46

    Bello! Divorato in un giorno. Ho apprezzato il Landsdale di In fondo alla palude, ma credo che dopo questo proseguirò con il Mambo degli orsi!

  • User Icon

    mario

    13/02/2013 14:10:47

    primo libro che leggevo, di lansdale. mi è piaciuto, è facile affezionarsi ad hap e leonard.

  • User Icon

    Leonardo Banfi

    02/01/2013 09:44:07

    Un romanzetto alla J.R.Lansdale. Una trama avvincente sviluppata dosando bene il macabro, la suspance e l'ironia tipica di Lansdale. Una lettura piacevole, dal linguaggio scorrevole. I personaggi principali ben caratterizzati, ed una vicenda che si svolge in un contesto di degrado e razzismo persistente tra la popolazione bianca e di colore. I personaggi parlano con un linguaggio comune, dialoghi poco sofisticati, diretti, con linguaggio spesso volgare come lo sarebbe nelle vita reale. I personaggi di Lansdale a volte sembrano essere uno di noi, con i pregi i difetti. Lansdale, in un contesto da thriller-macabro, ri esce a inserire molta ironia e porre l'attenzione su molti problemi sociali ancora esistenti e del tutto irrisolti. Il tutto condito con una bella dose d'azione. Accoppia un bianco eterosessuale a un nero omosessuale, tra i quali esiste una amicizia forte, Hap e Leonard. Complessivamente una lettura piacevole.

  • User Icon

    diego montoya

    23/09/2012 12:37:42

    Commento valido per TUTTI i libri di Hap&Leonard: SPASSOSISSIMO ! Leggetene uno e li divorerete tutti! Grazie infinite Joe Lansdale !!

  • User Icon

    Alessio

    19/06/2012 18:24:43

    I personaggi sono molto piacevoli, la storia è umoristica e tagliente al posto giusto. Il ritmo più che discreto. Però, stringi stringi, si tratta di una storia piuttosto povera e scontata. Salvata, per l'appunto, dalle vicende dei due protagonisti.

  • User Icon

    Moreno C.

    17/02/2012 21:55:57

    Titolo tra i più rappresentativi di questo autore, "Mucho mojo" è il romanzo in cui Lansdale si lascia andare come non mai - per bocca di Hap e Leonard - nel suo personalissimo irriverente, cinico ed irresistibile tratteggio degli Uomini e delle Vicende del mondo. La tetra crime story di base fornisce un contributo, anche se è molto prevedibile nei colpi di scena.

  • User Icon

    marco77

    03/01/2012 20:15:34

    davvero unico e grande, ottimi i protagonisti e la storia, grazie JOE

  • User Icon

    dado

    29/04/2011 16:05:14

    24 Aprile 2011 - Dopo aver letto "Il mambo degli orsi" mi sono precipitato a leggere anche quest'avventura del duo Hap&Leonard (cronologicamente avrei dovuto fare il contrario). Le impressioni che avevo ricavato dal precedente sono state confermate. La trama principale (in questo il mistero dei bambini scomparsi, nell'altro la scomparsa dell'avvenente Florida) è discretamente appassionante ma ho la sensazione che servano all'autore solo come spunto per poi inserire le avventure quotidiane in cui i Nostri si dibattono, vero momento clou dell'intera narrazione. Esilaranti i loro dialoghi e riflessioni (amara quella di Hap sul vero amore che non esiste come causa della debacle delle sue ambizioni? anche se alla fin fine uno se la deve prendere solo con se stesso). Chi di noi non vorrebbe avere degli amici così? "Leonard, l'unica costante della mia vita..". Toccante, ironico, romantico?. amabile, assolutamente leggibile!

  • User Icon

    Antonio

    12/01/2011 23:11:21

    Romanzo discreto ma non eccezionale. Come ho verificato in altri lavori di Lansdale, la trama sembrerebbe promettente ma i personaggi sembrano sempre un po ' sopra le righe. I colpevoli sono già scontati a metà della lettura. Insomma, un bel soufflè che si sgonfia tristemente prima di essere pronto. Comunque Hap e Leo sono simpatici e spesso si leggono anche delle battute divertenti. Se poi pensiamo che è stato scritto nel 1994, l'outing di Leo sul fatto di essere gay è da considerarsi all'avanguardia (però se ci fate caso, anche negli altri romanzi, ad avere le avventure erotiche è sempre il "macho" Hap).

Vedi tutte le 43 recensioni cliente
  • Joe R. Lansdale Cover

    Scrittore statunitense. Versatile e prolifico, si è cimentato in avvincenti trame di genere (western, noir, thriller, fantascienza), rinnovandole con uno spiccato gusto pulp nella scelta di elementi grotteschi e di un linguaggio triviale e irriverente. La sua vena migliore si esprime nella capacità di penetrare l’atmosfera del profondo Sud, in violenti chiaroscuri che esaltano l’amicizia, l’amore, il sesso e denunciano le discriminazioni razziali, la malvagità e la stupidità. Atto d’amore (Act of Love, 1980), La notte del drive-in (The Drive-In, 1988, primo di una serie horror), Il mambo degli orsi (Two-Bear Mambo, 1994), In fondo alla palude (The Bottoms, 2000), La sottile linea scura (A Fine Dark Line, 2002), Tramonto e polvere (Sunset... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali