Musica completa per violoncello solo - CD Audio di Benjamin Britten,Alexander Ivashkin

Musica completa per violoncello solo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Benjamin Britten
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 27 novembre 2013
  • EAN: 5028421947297
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 10,90

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sonata per violoncello e pianoforte (prima mondiale); Sonata per violoncello e pianoforte op.65; Suite n.1 op.72; Suite n.2 op.80; Suite n.3 op.87; Tema Sacher per violoncello solo
La vasta discografia di Benjamin Britten – unanimemente considerato tra i massimi protagonisti del panorama musicale del XX secolo – si arricchisce di una nuova integrale delle opere per violoncello solo e per violoncello e pianoforte, che presenta in prima registrazione mondiale la Sonata in La maggiore per violoncello e pianoforte, un affascinante lavoro in stile schubertiano composto da Britten all’età di soli 13 anni. L’amicizia con il grande violoncellista russo Mstislav Rostropovich ispirò Britten a scrivere le tre suites per violoncello solo, considerate tra i massimi omaggi tributati all’arte di Johann Sebastian Bach da un compositore del XX secolo, e la Sonata per violoncello e pianoforte, un’opera dai toni foschi e drammatici, intrisa di una intensa vitalità e di una viscerale passione. Protagonista assoluto di questo cofanetto doppio è Alexander Ivashkin, definito dallo stesso Rostropovich un «violoncellista davvero prodigioso», un giudizio che vale più di qualsiasi altra parola. Questa nuova registrazione è corredata da esaurienti note di copertina scritte dallo stesso interprete.

Allievo di Mstislav Rostropovich, Alexander Ivashkin è considerato uno dei violoncellisti più eclettici del panorama concertistico internazionale, grazie a un repertorio molto vasto che spazia dai grandi classici alle opere dei compositori contemporanei.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Benjamin Britten Cover

    Compositore inglese.La vita e le opere giovanili. Mostrò un precocissimo talento scrivendo a dieci anni una Simple Symphony per archi, ancora eseguita. Studiò con F. Bridge, poi con J. Ireland. In stretto contatto, dal 1935, con il poeta W.H. Auden, lo seguì nel 1939 negli Stati Uniti, dove rimase fino al 1942 insieme all'amico Peter Pears. Rientrato in patria quell'anno, collaborò ai concerti per il periodo bellico organizzati dal governo inglese in tutto il paese. Nel 1947 fu tra i fondatori dell'«English Opera Group» per il teatro musicale da camera; nel 1948 prese parte all'istituzione del festival musicale di Aldeburgh, a cui rimase legato per tutta la vita. Intensamente attivo come pianista (in collaborazione con il tenore Peter Pears) e come direttore d'orchestra delle proprie composizioni,... Approfondisci
  • Alexander Ivashkin Cover

    Allievo di Mstislav Rostropovich, Alexander Ivashkin è considerato uno dei violoncellisti più eclettici del panorama concertistico internazionale, grazie a un repertorio molto vasto che spazia dai grandi classici alle opere dei compositori contemporanei. Approfondisci
Note legali