Musica Rock da Vittula - Mikael Niemi - copertina

Musica Rock da Vittula

Mikael Niemi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Katia De Marco
Editore: Iperborea
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 24 dicembre 2002
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788870911077
Salvato in 68 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Musica Rock da Vittula

Mikael Niemi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Musica Rock da Vittula

Mikael Niemi

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Musica Rock da Vittula

Mikael Niemi

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È un fiume gelato che in primavera resuscita e con una pressione lenta ma inesorabile manda in frantumi il pesante mantello di ghiaccio. È una forza che ti prende e ti schiaccia contro le pareti della stanza e non puoi reagire, devi ascoltare. È un turbine che ti investe e la tua vita non è più la stessa. È il "rock". È il "rock" che ti fa saltare con un manico di scopa a tracolla e urlare nell'impugnatura di una corda davanti ai compagni di scuola esterrefatti se non hai chitarra e microfono. È il "rock" che ti fa sentire "qualcuno" quando per il mondo sei nessuno. Sono le gambe ondulanti di Elvis e il ritmo dei Beatles che negli anni '60 salvano Matti e Niila, cresciuti nella cittadina di Pajala, persa tra paludi e foreste al confine tra Svezia e Finlandia, in un'appendice senza identità e senza storia, talmente a nord che non c'è nulla sulla cartina della scuola, talmente piccola che per comprare riviste erotiche devi andare nel paese vicino. A Vittula, il quartiere povero, neanche l'arrivo dell'asfalto e del benessere può cambiare le abitudini dei silenziosi taglialegna che, dopo un paio di bicchieri di acquavite trasformano un matrimonio in famiglia in una gara di spacconate e braccio di ferro, e ti giudicano sul metro della resistenza all'alcol e alla sauna. Ma la musica non è solo rottura, è il filo rosso che porta al passaggio dall'infanzia all'adolescenza, la progressiva scoperta di quella realtà un po' cruda, fantastica e ironica, ma senza dubbio amata, in cui Niemi proietta, tra epos e realismo magico, la sua esotica regione natale. Il fantasma della nonna che bisogna evirare, una drammatica guerra ai topi, pestaggi e gare di sbronze, sciate e sfide a hockey, ma soprattutto le ragazze, questo mistero: tra episodi grotteschi ed esilaranti, religione e sogni «che si gonfiano come grosse mongolfiere colorate», umorismo e poesia, c'è il riconoscimento delle proprie radici, l'accettazione di quella rete di passioni, di ricordi e di paure che unisce la gente della piccola comunità, la vera mappa sotterranea che resta a orientare la vita e a nutrire la nostalgia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,43
di 5
Totale 7
5
4
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Filosofia86

    15/05/2020 05:08:31

    Una vera scoperta! Libro che mi ha entusiasmata fin dalle prime pagine, ripercorrendo la vita del protagonista, a partire dalla sua infanzia durante gli anni '60 in una terra al confine tra Svezia e Finlandia. Si respira tutta l'aria tipica dei Paesi del Nord, descrizioni particolareggiate che sembra proprio di essere lì e toccare tutto con mano. Per chi è appassionato della musica e collezionista di vinili (come me), nel libro ritroverete dei bei riferimenti. Anche la copertina, a tal proposito, merita la lettura. Super consigliato!

  • User Icon

    Fabio

    14/05/2020 07:57:33

    Libro piacevole da leggere, anche se l'uso del racconto surreale in alcuni casi diventa un po' eccessivo. Quando l'ho comprato mi aspettavo un libro su dei ragazzi ribelli nella Scandinavia del Nord. Avevo frainteso il contenuto. In realtà è un libro su quella difficile fase della vita che segna la fine dell'infanzia e l'inizio dell'adolescenza e il racconto è di grande delicatezza, come spesso è nei testi degli autori scandinavi su infanzia e adolescenza.

  • User Icon

    nihil

    30/09/2015 14:38:44

    Veramente delizioso! una corsa tra ricordi surreali ma universali, dall'infanzia all'adolescenza in un ambiente a noi sconosciuto: il grande freddo! Una lettura particolare e coinvolgente.

  • User Icon

    alice

    15/07/2005 14:49:50

    Il viaggio questa volta è proprio lungo ma si arriva subito. I libri dovrebbero essere brevettati come teletrasporti. Il luogo è nel nord della Scandinavia, in posti pieni di freddo fra Svezia e Finlandia, dove se uno sputa un po’ lontano colpisce il circolo polare con una pallina di ghiaccio; dove padri e figli affrontano i discorsi importanti nella sauna in cortile, percuotendosi ferocemente con rami verdi; dove per diventare adulti bisogna bere come alci ubriachi e dove il rock è il condimento esotico di un’adolescenza piena di misteri e di magia. Si diventa subito amici di Matti, il protagonista, che cresce in un posto che non è nemmeno segnato sulle cartine. Gli si vuole bene perché lotta aspramente e sogna altrettanto aspramente, sopporta umiliazione e dolore, ma vive davvero la sua stagione verde. Perché in fondo ama il luogo in cui è nato e non credo potrebbe fare a meno di tutta quella neve e quegli alberi e quelle paludi e quei villaggi con dei nomi che nessuno sano di mente inserirebbe in un cruciverba. Accompagnare Matti, e il suo amico Niila, nelle loro mirabolanti avventure è un vero piacere, da gustare freddo.

  • User Icon

    Viviana

    25/07/2004 00:14:50

    é un libro fantastico;l'ho letto tutto d'unfiato in 2 giorni;non riuscivo a distogliere gli occhi dalle pagine!! è stato molto interessante;(suprattutto per me che ho 15 anni)sono riuscita ad impersonarmi nel protagonista e mi è capitato spesso di mettermi a ridere da sola leggendo alcune pagine. Mi è piaciuto soprattutto il fatto che Niemi (l'utore) riesce a mischiare con fantasia e surrealismo con la vita "normale" di tutti i giorni. Lo consiglio vivamente a tutti!.

  • User Icon

    Michela

    16/06/2004 15:08:24

    Un libro per tutti i gusti. Vi piace la musica? Vi piacciono le fiabe e le storie surreali? Vi piacciono i romanzi di formazione? Vi affascina il mondo nordico e volete saperne di più sulla cultura scandinava? Volete ridere un po' con alcune scene veramente esplosive? In questo libro c'è tutto questo e anche di più! Io l'ho letto perchè l'autore è stato paragonato al mitico Arto Paasilinna... e non me ne sono pentita!

  • User Icon

    giusi

    05/07/2003 16:22:44

    E' un romanzo assolutamente divertente ed intelligente. Due ragazzini negli anni '60 incontrano il rock, ed è subito amore !. Disincantato e magico allo stesso tempo non ci si può non innamorare di questo libro.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

Ambientato in una cittadina svedese al confine con la Finlandia, di stampo chiaramente autobiografico, questo romanzo racconta l'infanzia e l'adolescenza di un ragazzo negli anni sessanta nell'ambiente rude e squallido di un quartiere di periferia. Interessante è il contrasto tra l'estrema rigidità di una setta protestante, di cui è imbevuta la cultura locale, e residui di sciamanesimo, presenti sotto forma di un androgino, personaggio a cui ci si rivolge per tenere a bada gli spiriti, ma rilevabili anche nelle fiabesche vanterie da ubriaconi della famiglia del protagonista. Uno dei temi del romanzo è il problema della lingua: la lingua ufficiale insegnata a scuola è lo svedese, mentre nella zona si parla il finlandese, disprezzato dal potere centrale alla stregua di un dialetto. Ma il filone principale è il potere salvifico del rock 'n roll, che giunge da rari 45 giri e da sgangherate radio a galena, e permette al ragazzo di sfuggire al conformismo obbligato della provincia periferica, consentendogli allo stesso tempo di evitare la sorte da escluso dell'intellettuale. E a questo proposito non possono non venire in mente alcuni film di Kaurismäki (specialmente l'ultimo, dove è presente lo stesso tema, e con atmosfere molto simili), con cui l'autore sembra più strettamente imparentato di quanto non lo sia con Paasilinna, menzionato nel risvolto di copertina, che però ha tematiche completamente diverse, più complesse e forse più interessanti.

Livia Cases

  • Mikael Niemi Cover

    Nato nel 1959 a Pajala, cittadina svedese al confine con la Finlandia, Mikael Niemi ha raggiunto il successo con "Musica rock da Vittula" (pubblicato in Italia da Iperborea nel 2002). Il romanzo, vincitore del Premio August nel 2000, ha superato le 700.000 copie ed è diventato uno dei romanzi più amati e letti in Svezia negli ultimi anni. Iperborea ha pubblicato anche "Il manifesto dei cosmonisti" (2007), "L'uomo che morì come un salmone" (2011), "La piena" (2013). Approfondisci
Note legali