La nascita della società in rete

Manuel Castells

Traduttore: L. Turchet
Collana: Saggistica
Anno edizione: 2002
Pagine: XXXVI-602 p., Brossura
  • EAN: 9788883500206
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
La rivoluzione nella tecnologia dell'informazione e la trasformazione sociale che l'accompagna rappresenta, secondo Castels, una frattura epocale nello sviluppo delle società umane. Nella società in rete le nuove élite globali esercitano il controlo e la gestione della catena del valore creato e accumulato intorno alle reti di informazione, finanza e produzione: intere aree geografiche e categorie sociali possono essere escluse o integrate in tempo reale. Dagli esordi della cultura hacker del personal computing fino alle strategie organizzative delle imprese multinazionali, Castells accompagna il lettore in un viaggio di comparazione e scoperta delle forme economiche e spaziali del nuovo capitalismo informazionale.

€ 18,63

€ 34,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

35 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 29,32

€ 34,50

Risparmi € 5,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile