Nata per te. Storia di Alba raccontata fra noi - Luca Mercadante,Luca Trapanese - ebook

Nata per te. Storia di Alba raccontata fra noi

Luca Mercadante, Luca Trapanese

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 229,02 KB
Pagine della versione a stampa: 168 p.
  • EAN: 9788858429945
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 4,49

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Alba ha la sindrome di Down e appena nata è stata lasciata in ospedale. Trenta famiglie l'hanno rifiutata prima che il tribunale decidesse di affidarla a Luca Trapanese. Gay, cattolico praticante, impegnato nel sociale: con lui è stato inaugurato il registro degli affidi previsti dalla legge per i single. Ma Luca non è spaventato. Di battaglie ne ha combattute tante, conosce il dolore e ha imparato a trasformarlo, abbattendo muri e costruendo spazi di solidarietà. Il suo non è un gesto caritatevole: vuole semplicemente una famiglia. E per difenderla consegna la sua storia a un altro padre, che ha la sua età e il suo stesso nome, ma non potrebbe essere più diverso. Luca Mercadante è ateo e favorevole all'interruzione di gravidanza. Ed è convinto che la paternità passi per il sangue prima che per l'accudimento. Cosa resta del padre quando è privato anche di qualcuno che possa raccogliere la sua eredità intellettuale? Dal racconto della vicenda di Alba, tra difficoltà pratiche, momenti di sconforto e molta gioia, affiorano inattese le ragioni di una scelta importante e fortissima.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,57
di 5
Totale 7
5
4
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nat

    13/05/2020 08:51:29

    Ho conosciuto Trapanese ad un festival letterario, mi aveva talmente commosso la sua storia che non ho potuto non comprare il libro. L'ho letto tutto d'un fiato. Scritto molto bene, diretto. Auguro a Luca e ad Alba tutto il bene del mondo.

  • User Icon

    Iaia

    29/10/2019 14:58:20

    Genuino, sincero, commovente. Lo consiglio soprattutto a chi desidera diventare genitore

  • User Icon

    Giulia

    31/08/2019 11:43:25

    5 stelle per l'attualità del tema trattato, 5 stelle per la narrazione, 5 stelle per il coraggio di quest'uomo nello scrivere la sua storia e metterla su carta, 5 per l'umanità di Luca, una persona d'oro. Viviamo in una società bigotta e lui è riuscito a zittire ogni forma di diversità decidendo di adottare una bambina speciale rifiutata da ben 7 famiglie "normali" prima di affidarla a lui, single ed omosessuale. Mi auguro che questo libro faccia da apripista all'apertura verso l'altro nella società odierna.

  • User Icon

    Escherichialibri

    08/03/2019 16:56:20

    La cosa che mi ha colpito più di tutti di questo libro è il fatto che racconta una storia vera, una storia italiana, una storia del 2016. Sono passati due anni e sulla copertina c’è scritto che la storia di Luca Trapanese e di Alba ha commosso l’Italia intera - ma a essere sincera, io non me la ricordavo. Forse è perché non ritengo così assurda questa situazione, o forse è perché, in fondo al cuore, credo che ci sia solo da vergognarsi per il ritardo con cui queste storie diventano storie normali. Lui è Luca Trapanese - un uomo adulto, single, gay, che a un certo punto vuole diventare padre. Non è una persona che ha bisogno di sentirsi utile - anzi, è una persona con le mani in pasta in mille progetti e associazioni per aiutare i ragazzi Down a costruirsi una vita, a essere indipendenti. È una persona peculiare, sicuramente - è una persona fuori dal comune, e già questo dovrebbe fare notizia. Lei invece è Alba, una bambina che viene abbandonata alla nascita, forse perché il caso ha voluto darle un cromosoma in più. Alba è una bambina Down che viene rifiutata da decine di coppie desiderose di prendere in affido un figlio - finché il tribunale, un po’ disperato, chiama Luca Trapanese. E da qui in poi ecco la storia d’amore tra un padre e una figlia - terribilmente normale, incredibilmente unica. Quello che cambia completamente il racconto però è il fatto che il narratore sia Luca Mercadante - che di fronte alla gravidanza della moglie non esclude l’opzione dell’aborto nel caso in cui il figlio fosse Down. E proprio questo punto di vista ci permette di leggere questo racconto innamorandoci della storia di Luca Trapanese, senza sentirci vigliacchi o messi sotto giudizio. Quello che ci insegna questo libro è che la libertà è una cosa preziosa - un terreno florido da cui possono fiorire gemme preziose. Non che tutti debbano per forza fare scelte coraggiose o sfruttare ciò che la libertà permette - ma chi vuole farlo, dovrebbe essere libero di farlo.

  • User Icon

    Laura

    31/01/2019 13:53:25

    Una splendida testimonianza di Amore e di coraggio che va oltre le differenze che la società vuole imporre. Perchè alla fine l'Amore è sempre e solo Amore.

  • User Icon

    Cristina52

    15/01/2019 19:41:35

    Intenso racconto su un papà speciale.L'adozione di Alba,bimba down, da parte di Luca ci porta a pensieri di speranza.Auguro loro un mondo di amore

  • User Icon

    Valerio

    27/12/2018 23:53:16

    Una storia su una paternità speciale, cercata e fortemente voluta. Che si apprezza soprattutto per le domande che ci spinge a fare...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Luca Mercadante Cover

    Ha scritto Presunzione, che uscirà nel 2019 per Minimum Fax, con il quale ha già ricevuto la menzione speciale della Giuria della XXX edizione del Premio Calvino. Ha pubblicato racconti su diverse riviste letterarie. Per Einaudi ha pubblicato, con Luca Trapanese, Nata per te (2018). Approfondisci
  • Luca Trapanese Cover

    Dai quattordici anni si dedica al volontariato. Coordina progetti di sviluppo economico e sociale in India e in Africa. Ha fondato la onlus A Ruota Libera, punto di riferimento per le famiglie napoletane con persone disabili, ma anche comunità per ragazzi orfani e disabili, una scuola di recupero di antichi mestieri napoletani per giovani disagiati e una casa-famiglia per bambini con gravi patologie, unica in tutto il Sud Italia. Per Einaudi ha pubblicato, con Luca Mercadante, Nata per te (2018) Approfondisci
Note legali