Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Nato il quattro luglio

Born on the Fourth of July

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Born on the Fourth of July
Regia: Oliver Stone
Paese: Stati Uniti
Anno: 1989
Supporto: Blu-ray
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 10,39

€ 12,99
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,90 €)

Giovane idealista parte per il Vietnam per servire il proprio paese. Tornato su una sedia a rotelle e impotente comincia a prendere coscienza dell'ingenuità delle proprie convinzioni fino a diventare un'attivista pacifista. "Una storia di vera innocenza perduta e di coraggio trovato".

1990 - Golden Globe - Miglior attore in un film drammatico - Cruise Tom

  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 138 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1);Francese (DTS 5.1);Tedesco (DTS 5.1);Spagnolo (DTS 5.1);Portoghese (DTS 5.1);Ceco (DTS 5.1);Polacco (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Spagnolo; Ceco; Danese; Olandese; Finlandese; Coreano; Norvegese; Polacco; Portoghese; Svedese; Cinese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); commenti tecnici: commento del regista
  • Oliver Stone Cover

    "Propr. William O. S., regista e sceneggiatore statunitense. Si distingue nel panorama hollywoodiano per il forte impatto polemico e politico dei suoi film, in cui si avvale di sempre più travolgenti ritmi di racconto e montaggio (oltre a immagini basculanti e a supporti multimediali). Debutta alla regia con Seizure (1974), un horror a basso costo come l'opera seconda La mano (1981), ma si impone all'attenzione generale come sceneggiatore: vince infatti il premio Oscar per Fuga di mezzanotte (1978) di A. Parker, scrive inoltre Scarface (1983) di B. De Palma e L'anno del dragone (1985) di M. Cimino. Nel 1986 firma la regia del drammatico Salvador, cui segue sempre nello stesso anno Platoon (Oscar come miglior film e regia), primo episodio di una trilogia dedicata alla guerra del Vietnam.... Approfondisci
  • Tom Cruise Cover

    Propr. Thomas C. Mapother IV, attore statunitense. Vive un'adolescenza complessa e difficile dovuta alla complicata situazione familiare, ai continui spostamenti dei genitori, al loro divorzio, e infine alla morte precoce del padre che lo spinge a rinchiudersi per un certo tempo in un monastero francescano. Intorno ai diciotto anni decide di dedicarsi al cinema, ottenendo subito una piccola parte in Amore senza fine (1981) di F. Zeffirelli. Il film è stucchevole, ma il suo sex-appeal non passa inosservato, tanto che subito dopo gli vengono affidati ruoli più importanti in Taps - Squilli di rivolta (1981) di H. Becker e in I ragazzi della 56ª strada (1983) di F.F. Coppola e, infine, quello di protagonista in Legend (1985) di R. Scott. È però con il ridondante Top Gun (1986) di T. Scott che... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali