La 'ndrangheta è anche femmina... e non è bella

Giuseppe Laganà

Editore: Youcanprint
Collana: Saggistica
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 gennaio 2014
Pagine: 104 p.
  • EAN: 9788891153319
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La 'ndrangheta costituisce da anni un pericolosissimo fenomeno criminale che condiziona pesantemente la vita democratica del nostro paese e non solo, viste le sue ramificazioni in tutti i continenti. Essa è un'organizzazione ampiamente strutturata. La tesi sostenuta nel presente volume è che prima ancora che un "gruppo sociale", essa costituisce un'organizzazione della mente perché risponde in maniera efficace ai bisogni primari dello psichismo umano: il prendersi cura di sé, il bisogno di identità e di appartenenza e li stravolge per i propri scopi criminali. All'interno di essa, la donna svolge un ruolo fondamentale. Nella complessa trama della relazione di coppia, ella contribuisce in modo significativo allo sviluppo e allo strutturarsi della personalità criminale. Il libro vuole essere un contributo alla riflessione utilizzando i criteri interpretativi propri della psicoanalisi, con la messa a fuoco dei principali meccanismi psicologici consci ed inconsci che entrano in gioco nella relazione educativa. A completamento della parte teorica sono comprese le interviste a due famiglie affidatarie che hanno preso in carico, all'interno del proprio nucleo, due bambini provenienti dalle faide. Esperienze concrete di un intervento complessivo, multidisciplinare, che indica una delle possibili strade da percorrere nella lotta integrata a questo pericolosissimo fenomeno criminale. 1

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: