Nessuno può portarti un fiore

Pino Cacucci

Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 4 aprile 2012
Pagine: 205 p., Brossura
  • EAN: 9788807018794
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,56
Descrizione
L'immaginazione e la memoria storica di Pino Cacucci sono affollate di ribelli. Non sono necessariamente eroi a tutto tondo. Non hanno necessariamente il rigore ideologico di una dottrina o il vigore di una fede politica. Non sono necessariamente entrati nella fama che si trasforma in leggenda. Hanno però una caratteristica comune: incarnano in un gesto o in una vita intera l'insofferenza profonda per il conformismo e l'ingiustizia. Quelli di Pino Cacucci sono ribelli contro la loro stessa volontà e corrono incontro al destino con innamorata leggerezza. In questo libro si racconta di Horst Fantazzini, rapinatore gentiluomo, protagonista di tentate evasioni disastrose. Si racconta della bellissima e sfrontata Edera De Giovanni, che sfida il gerarca fascista, finisce in carcere, ne esce, prende contatti con i dirigenti della lotta di liberazione, viene catturata, torturata e fucilata a Bologna. Si racconta di Antonieta Rivas Mercado, pioniera appassionata di cultura nel Messico degli anni venti, travagliata da amori infelici e suicida a Parigi. Si racconta di Clément Duval, teorico della rivolta e dell'esproprio, condannato ai lavori forzati alle Isole della Salute, che provò a fuggire via mare almeno una ventina di volte. Di Sylvia Ageloff, strumento ignaro nelle mani di Ramón Mercader per entrare nell'entourage di Trockij e assassinarlo. E del bandito Sante Pollastro, cantato anche da De Gregori.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesca

    22/09/2018 10:00:28

    Potrei essere di parte dato che amo lo stile di scrittura di Pino Cacucci ma questo libro è veramente un gioiellino. Le vicende raccontate sono molto interessanti ed appassionanti, tanto che mi hanno fatto venir voglia di lanciarmi in ulteriori ricerche sui protagonisti che sono personaggi storici realmente esistiti. Storie di coraggio e fonti di grande ispirazione, queste storie vi terranno incollati alle pagine e vi incanteranno. Certamente consigliato a tutti, specie ai giovani adulti in modo che possano capire l’importanza di lottare per i propri ideali.

  • User Icon

    Massimo Gatta

    11/04/2012 10:58:13

    Ancora un bellissimo libro in compagnia delle donne e degli uomini appassionati coi quali Cacucci ci accompagna da tempo. E' grazie alle loro esistenze che capiamo un poco più di noi stessi, di ciò che siamo, di ciò che desideriamo. Donne e uomini appassionati, dai destini tragici o luminosi, ma di carne e sangue e ideali. Una lettura bellissima e piena di quel pathos di cui tutti, più o meno, abbiamo bisogno. Pino Cacucci ci ha regalato l'ultimo, ennesimo, canto di libertà e di poesia, modulato dalle voci e dagli sguardi delle sue eroine, dei suoi eroi in carne e ossa, mai fatui, mai scenografici.

Scrivi una recensione