DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-15%
La neve cade sui vostri peccati - Ippolita Avalli - copertina

La neve cade sui vostri peccati

Ippolita Avalli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Piemme
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 11 giugno 2019
Pagine: 336 p.
  • EAN: 9788856669619
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,22

€ 17,90
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La neve cade sui vostri peccati

Ippolita Avalli

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La neve cade sui vostri peccati

Ippolita Avalli

€ 17,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La neve cade sui vostri peccati

Ippolita Avalli

€ 17,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 17,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nulla è più innocente e crudele della prima neve.

Un manto candido e inaspettato avvolge Roma. Nessuno si avventura per le strade di notte, e lo spettacolo che un netturbino si trova davanti in vico Jugario, a pochi passi dalla rupe Tarpea, è immacolato. Tutto, tranne una macchia scura che interrompe il bianco, un uccello caduto, forse. Quando l'uomo si avvicina per gettarlo, però, vede tutt'altro. Una mano infantile con il dito puntato e un nastro di velluto nero avvolto intorno. Una volta arrivato sul posto, il commissario Paolo Rosato capisce subito la gravità del fatto e, nonostante i problemi personali con una ex moglie ancora molto innamorata e un figlio di otto anni che lo rivorrebbe a casa, si getta a capofitto nel caso. Perché, se c'è una mano, da qualche parte deve esserci il corpo da cui è stata recisa. Quando anche la seconda mano viene ritrovata, la pressione su Rosato si fa fortissima. Ci penserà Sandra Kapsa, la sua compagna, psicoterapeuta esperta, a dare una svolta alle indagini e a scoprire che le pose e i luoghi dei ritrovamenti non sono casuali, che l'assassino sta seguendo una precisa mappa della città. E che anche loro potrebbero essere parte di quel macabro disegno.
3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Asia Paglino

    18/07/2019 16:22:34

    Leggendo il romanzo, verso poco più di metà, mi sono lasciata prendere dalla convinzione di aver capito la storia e il modo in cui si sarebbe concluso il libro, ma continuando la lettura mi sono trovata davanti a un finale inaspettato che è stato capace di farmi ricredere completamente. La storia è assolutamente interessante, ben strutturata e capace di depistare il lettore nei momenti giusti, creando il mix perfetto che un libro di questo genere dovrebbe avere. Lo stile di scrittura dell’autrice permette alla storia di scorrere pagina dopo pagina, accompagnando il lettore fra gli indizi, i vari personaggi e le loro storie, alternando periodi leggermente più lenti ad altri che riescono a farti incollare alle pagine.

  • User Icon

    Fra libri e realtà

    15/07/2019 19:20:46

    La neve cade sui vostri peccati. Un romanzo che dalla trama prometteva piuttosto bene, ma che purtroppo per me è un NI, è inutile girarci intorno. È stata una lettura tutto sommato piacevole e molto scorrevole, non è male come storia. Tuttavia mi aspettavo quel ritmo incalzante tipico dei thriller che piacciono a me e magari un filo di profiling , cose che non ho trovato. Il romanzo benché abbia un ottimo inizio, è più incentrato sulla vita privata dei personaggi che sulle indagini. Non si capisce infatti come il commissario Rosato capisca chi è il colpevole. Un miracolo pre natalizio probabilmente visto che non segue delle vere e proprie piste. Quanto meno, l’autrice non ha saputo consolidarle. Solo nelle ultime cinquanta pagine è presente qualche riflessione psicologica anche se campata sul nulla perché non abbiamo avuto modo di conoscere il killer. Omicida che insieme agli intrighi che gli girano intorno ho scoperto a circa metà libro, quindi potete ben capire la mia delusione. Odio aver ragione sull’identità del colpevole. Alcuni dettagli non sono approfonditi. La vita e la psiche del killer, la scomparsa di Mirko e come i genitori possano denunciarla dopo un mese (spiegazione debole e poco credibile), come il killer possa conoscere dettagli intimi di uno dei personaggi. Probabilmente l’ha spiato, ma questi sono dettagli che hanno la priorità sui tradimenti del commissario e la presunta gravidanza dell’ex moglie. Ho come avuto la sensazione che il thriller non sia proprio il genere giusto per l’autrice. Descrizioni dei luoghi un po’ confusionari. A tratti sembra più un depliant sulla storia dell’arte di Roma che un thriller. In conclusione, lo consiglio? Ni. È sicuramente adatto a chi si approccia per la prima volta a un thriller, ma non lo è per un lettore veterano di questo genere che non potrà fare a meno di storcere il naso diverse volte durante la lettura.

  • Ippolita Avalli Cover

    Giovanissima pubblica poesie su giornali locali. Durante gli anni dell’università fonda un gruppo di sperimentazione teatrale 'The a tre', che si esibisce in importanti rassegne e festivals in Italia e in Europa. In seguito collabora al film 'La città delle donne' di Federico Fellini come sceneggiatrice e attrice.Ha scritto alcuni romanzi: Aspettando Ketty, La dea dei baci (finalista premio Strega 1997, vincitore del premio Valle dei Trulli), Amami, Nascere non basta (vincitore del Premio Città di Bari 2003), Mi manchi (Feltrinelli 2008), Il nascondiglio della farfalla (Mondadori 2014).Inoltre è coautrice del testo del brano musicale “L’addio” che fa parte del CD Fleurs 2 (2008) di Franco Battiato.Dal 1985 i suoi libri sono tradotti in Francia... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali