Ninna nanna. Con Segnalibro - Chuck Palahniuk - copertina

Ninna nanna. Con Segnalibro

Chuck Palahniuk

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Matteo Colombo
Editore: Mondadori
Collana: Oscar 451
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 novembre 2017
Pagine: 236 p.
  • EAN: 9788804685425
Salvato in 52 liste dei desideri

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Ninna nanna. Con Segnalibro

Chuck Palahniuk

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ninna nanna. Con Segnalibro

Chuck Palahniuk

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ninna nanna. Con Segnalibro

Chuck Palahniuk

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Carl Streator è un uomo solitario. Ha quarant'anni, è vedovo e fa il giornalista. Mentre lavora a un reportage sulla sindrome della morte improvvisa del neonato scopre qualcosa di terribile: la presenza in tutti i luoghi dove sono morti dei bambini piccoli del libro "Poesie e filastrocche da tutto il mondo", immancabilmente aperto su una nenia africana usata per dare la "dolce morte". Il canto si rivela un'arma micidiale: basta leggerlo a voce alta o anche solo recitarlo a mente "dirigendolo" verso qualcuno e quel qualcuno finisce per tirare le cuoia. Carl diventato, più o meno involontariamente, un serial killer, si associa con un'agente immobiliare per distruggere tutte le copie esistenti del libro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,2
di 5
Totale 5
5
2
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    concy

    21/09/2019 12:01:28

    Leggere Palahniuk significa immergersi in una dimensione provocatoria e spudorata della realtà quotidiana. Uno stile cinico e surreale. Porticine, finestrelle, tegole, lampadari, minuscole lampadine sono i dettagli che fanno da sfondo a un’avventura che porta i protagonisti a sostituirsi a Dio nel decidere della vita o della morte di un altro uomo. Un libro dissacrante, irriverente, malizioso e spudorato nel far venire a galla le spiacevoli verità che spesso non abbiamo voglia di sentire.

  • User Icon

    Fran

    20/09/2019 12:19:57

    Un libro molto strano, devo ammetterlo. Si tratta comunque di un libro di Palahniuck, quindi me lo aspettavo. L'autore sa farsi voler bene con scene che camminano sul filo del rasoio e che poi precipitano nell'impossibile. In un mondo che diventa surreale l'autore permette di capire fino a cosa ci si può spingere quando si ha uno strumento. Il risultato fa ridere e anche piangere. Uno dei migliori libri di Palahniuck

  • User Icon

    Francesca

    16/04/2019 01:27:22

    Eccellente !! Raramente Palahniuk delude . Un altra storia geniale e folle ! Un libro sul potere e l importanza della parola , sulla pubblicità che condiziona le nostre scelte e il nostro libero arbitrio, un libro se vogliamo anche "nichilista "(passatemi il termine) dove si vuole distruggere una società in rovina per crearne una migliore . Il tutto durante un improbabile viaggio in auto. "Pietre e bastoni fanno male,ma attenti a quelle cazzo di parole " !!! Palahniuk è geniale!

  • User Icon

    Telly in wonderland

    21/09/2018 19:14:23

    Leggere un libro di Palahniuk vuol dire iniziare un libro credendo una cosa, ma in realtà sconvolge tutto sul finale! In questo caso si tratta di un libro che contiene una filastrocca per i bambini. Se letta a voce alta provoca la morte del destinatario della filastrocca. In un mondo in cui siamo invasi da musica, parole parole e parole, Palahniuk immagina un mondo di silenzio assoluto. Televisioni spente, radio mute, persone che non si parlano, non cantano. Un libro consigliato a chi non ha mai letto Palahniuk. Crudo ma in generale uno dei suoi libri più soft.

  • User Icon

    Anna

    19/09/2018 12:21:15

    Leggo Palahniuk per scoprire storie irriverenti e folli. Mi aspettavo qualcosa di diverso quando ho cominciato “Ninna Nanna”, e mi ha sorpreso per l’idea geniale della trama. Ma la storia ci mette parecchio a ingranare (diciamo metà del libro, circa). La svolta è il rituale pagano a casa di Mona, da lì tutto prende una svolta surreale e comincia a movimentarsi. Ma prima di quel momento? Sembra che Palahniuk abbia dimenticato la genialità che lo contraddistingue in “Rabbia”, “Soffocare” ma anche “Dannazione” (per non parlare poi di “Fight Club”). I mondi di Palahniuk sono come il nostro, portati agli estremi della ragione e delle convenzioni. È tutto esagerato. È una critica della società esagerata, drammatica, divertente. “Ninna nanna” parte in sordina, mi ha annoiato molto fin quando non siamo arrivati alla cerimonia e al viaggio in auto. Quanto è americano il viaggio in auto? Palahniuk ribalta tutto e il viaggio in auto diventa il mezzo per raccontare le stragi di flora e fauna americane, raccontare le morti che l’uomo apporta nel mondo perché decide cosa gli serve e cosa può distruggere. Ostrica e Mona contribuiscono molto al miglioramento del libro.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Chuck Palahniuk Cover

    Il suo nome, Palahniuk, nasce in seguito ad una visita alla tomba dei suoi due nonni di cui utilizza i nomi, Paul e Nick, da cui Paul-ha-nick, Paulhaniuck. Chuck intraprende la scrittura all'età di 6 anni. A vent'anni frequenta il corso di giornalismo all'Università pubblica dell'Oregon, e si laurea nel 1986. Durante gli studi lavora alla National Public Radio in Oregon. Si trasferisce a Portland dove lavora per un giornale locale per un breve periodo e, subito dopo, comincia a lavorare come meccanico. Durante questo periodo scriverà manuali di meccanica e collaborerà saltuariamente con dei giornali. Abbandona la carriera di giornalista nel 1988. Verso i trent'anni scrive il suo primo romanzo Invisible Monsters, una storia di apparenze, di cambiamenti d'identità,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali