Ninni, mio padre - Roberto Sapienza - ebook

Ninni, mio padre

Roberto Sapienza

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Editore: youcanprint
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 596,49 KB
Pagine della versione a stampa: 226 p.
  • EAN: 9788892614284
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In una serata di novembre, Roberto è davanti al computer, cercando di iniziare a scrivere un libro su suo padre Carmelo, deceduto vent'anni prima. Improvvisamente, sotto forma di un'entità incorporea, il padre gli si palesa con l'intento di mostrargli il proprio passato nei minimi dettagli: dall'infanzia, segnata da una tragedia familiare, dai successi e delusioni nello studio, in politica e in famiglia, fino al termine della sua vita, a causa di un male incurabile. Da quelle immagini, tra Roberto e suo padre, nasce un confronto dialettico segnato da forti emozioni e da animati contrasti che rivelano visioni discordi e sedimentate incomprensioni. Dopo il serrato dialogo che li coinvolge fino all'alba, Carmelo tornerà nella sua dimensione con una maggior consapevolezza riguardo alle conseguenze dei suoi atteggiamenti nella vita terrena? E Roberto, dopo quell'intensa e straordinaria chiacchierata notturna, riuscirà a scrivere quel libro su suo padre?
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Concetta

    26/01/2017 08:59:36

    Sono rimasta piacevolmente sorpresa da questa lettura, un libro scorrevole che ti rapisce pagina dopo pagina; l'autore ha la capacità di coinvolgere il lettore nel contesto familiare e psicologico di un uomo complesso quanto affascinante, dando la possibilità, a colui che legge, di sentirsi parte della storia, come se Ninni, fosse un caro amico da sempre conosciuto. Lo consiglio per la scorrevolezza del racconto e per il modo di argomentare che spazia tra il giudizio personale e i fatti concreti.

Note legali