Il nome del figlio

Paese: Italia
Anno: 2015
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Paolo, estroverso e burlone agente immobiliare, e Simona, bellissima di periferia e autrice di un best-seller piccante. Oltre a loro Betta, sorella di Paolo, insegnante con due bambini, apparentemente quieta nella vita familiare, e Sandro, suo marito e cognato di Paolo, raffinato scrittore e professore universitario precario. Tra le due coppie l'amico d'infanzia Claudio, eccentrico musicista che cerca di mantenere in equilibrio gli squilibri altrui. Potrebbe essere la solita cena allegra tra amici che si frequentano e si sfottono da quando erano bambini, e invece una domanda semplice sul nome del figlio che Paolo e Simona stanno per avere induce a una discussione che porterà a sconvolgere una serata serena.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiana

    20/05/2015 18:55:57

    Capita di sbagliare un film e a mio parere questo è un film sbagliato. Forse era sbagliata in partenza l'idea di riproporre in altri toni una commedia francese che funzionava; non so...: ma i litigi non reggono, le aggiunte (ad es. i figli di una delle coppie) sono più che inutili fastidiose e l'unico personaggio che regge è a mio parere la Ramazzotti che però fa un po' il solito e quindi neanche lei mi convince più di tanto. Il mio consiglio è di guardarlo solo se non avete visto Le prènom, o meglio semmai il consiglio è di guardare quello. L'Archibugi resta per ora una delle mie registe preferite ma l'aspetto a "settembre"!

Scrivi una recensione

Vaudeville sociologico, commedia amicale che si fa viaggio di personaggi in cerca d'amore

Trama
Paolo Pontecorvo, agente immobiliare con la battuta pronta e il vizio della beffa, e Simona, aspirante scrittrice di periferia col vizio della gaffe, aspettano un bambino. In occasione di una cena, che raccoglie intorno al tavolo i futuri zii e la futura zia, Paolo comunica con enfasi e convinzione il nome scelto per il nascituro. La famiglia, composta da professori universitari, insegnanti e musicisti allineati a sinistra, non reagisce bene davanti a quel nome, un nome 'inquadrato' a destra e dentro un passato drammatico per la nazione. Dibattito e scambio di idee degenerano presto in una messa in discussione di valori, scelte e persone, che non mancano di offendere e ferire tutti, nessuno escluso. Ma qualche volta l'amore può fare miracoli e rimettere ordine nel caos degli affetti.

2015 - Nastro d'Argento - Miglior attore - Gassman Alessandro
2015 - Nastro d'Argento - Miglior attrice non protagonista - Ramazzotti Micaela

  • Produzione: Key Films Video, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 94 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); errori; interviste: La conferenza stampa; trailers