Non avrete il mio odio - Antoine Leiris - copertina

Non avrete il mio odio

Antoine Leiris

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Corbaccio
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 28 aprile 2016
Pagine: 122 p., Brossura
  • EAN: 9788867001835
Salvato in 34 liste dei desideri

€ 8,08

€ 8,50
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Non avrete il mio odio

Antoine Leiris

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Non avrete il mio odio

Antoine Leiris

€ 8,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Non avrete il mio odio

Antoine Leiris

€ 8,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 8,07 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


All'indomani della strage al teatro Bataclan di Parigi, un uomo rimasto vedovo scrive una lettera ai terroristi.

«Venerdì sera avete rubato la vita di una creatura eccezionale, l’amore della mia vita, la madre di mio figlio, ma non avrete il mio odio… Siamo in due, mio figlio e io, ma siamo più forti di tutti gli eserciti del mondo. Non ho altro tempo da dedicarvi, devo tornare da Melvil che si sveglia dal sonnellino. Ha soltanto diciassette mesi, farà merenda come ogni giorno, poi andremo a giocare come ogni giorno, e per tutta la vita questo ragazzo vi farà l’affronto di essere felice e libero. No, non avrete nemmeno il suo odio.»

«Se ciò che chiamiamo Occidente ha un senso, questo senso palpita nelle parole con cui il signor Antoine Leiris si è rivolto ai terroristi che al Bataclan hanno ucciso sua moglie.» – Massimo Gramellini

«Il bellissimo libro di Antoine Leiris che finora non aveva mai trovato il coraggio di scrivere “perché ho troppo rispetto per la sacralità della letteratura” è un viaggio nel lutto, nel tentativo di preservare dai terroristi, dalle bombe e dal mondo intero una bolla fatta di casa, vestiti, profumi e sorrisi di Antoine, Melvil e Hélène.» – Il Corriere della Sera

«Sei dentro il mio stomaco, Hélène. Sei mesi fa, Antoine aveva una moglie, un figlio piccolo e il sogno di scrivere un libro… Alla fine il libro lo ha scritto. Ma non è il libro che si aspettava. Non avrete il mio odio è un libro, breve, delicato, prezioso. Umano.» – Vanity Fair

«Non avrete il mio odio» sono le parole di Antoine Leiris che il 17 novembre 2015 - all’indomani degli attentati di Parigi e della morte della moglie al Bataclan – Facebook ha diffuso nel mondo intero. Leiris, rimasto vedovo con un bimbo di diciassette mesi, prosegue in questo libro il «diario» di quei giorni. Le sue sono parole molto misurate - private e non politiche -, parole sobrie che travalicano l’evento in sé e che raccontano un lutto atroce, improvviso, il senso di perdita, il legame vitale con il figlio e i suoi timori per lui, lo smarrimento, il nuovo modo di dover guardare al mondo. È l’istantanea di un dolore, in questo sta la sua forza, quella di un uomo disarmato contro l’orrore (da qualsiasi parte provenga) eppure capace di ragionare e di esprimerlo.

Giornalista, Antoine Leiris ha perso la moglie durante gli attentati al Bataclan del 13 novembre 2015. Pochi giorni dopo ha scritto un messaggio ai terroristi: Non avrete il mio odio, che è stato riproposto da tutta la stampa del mondo diventando subito virale. Dalla sua lettera ha tratto un libro che è una testimonianza della necessità di continuare a vivere nonostante ogni sentimento di orrore e di dolore. «Non avrete il mio odio» è uscito in Francia e in tutto il mondo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 6
5
4
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    MARTINA25

    14/05/2020 15:38:08

    "NOn avrete il mio odio" è la testimonianza straziante di un uomo ferito, ma che si rifiuta di cedere al terrore promosso dall'ISIS, consapevole del fatto che la volontà di vivere e l'amore siano la miglior arma contro il terrorismo. Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    Clara

    23/09/2019 16:01:42

    Un potentissimo inno alla vita, che non ci sta a farsi da parte e pretende prepotentemente di essere vissuta anche quando lasciarsi morire sembra l'unica soluzione possibile. E lo smacco, il più grande di tutti, di dichiarare al mondo che non c'è spazio per l'odio perchè le forze che richiederebbe odiare devono essere investite per crescere quel bimbo di diciassette mesi che diventerà un giorno l'uomo libero e felice che sarà l'affronto più grande. Una lunghissima lettera d'amore, puro e incondizionato, alla moglie, al figlio e in definitiva all'intera umanità, scritta mentre il suo mondo andato in pezzi cerca le ragioni per ricomporsi. Potente nonostante la penna leggera.

  • User Icon

    Luca

    23/09/2019 13:59:12

    Un libro che si lascia leggere tutto d'un fiato, per poi essere riletto con lentezza e riflessione. Una storia di dolore e rinascita, sempre pacata, che nasconde, dietro la narrazione della vita quotidiana dell'autore e del figlioletto, dopo la morte della moglie/madre nell'attentato al Bataclan del 13 novembre 2015, un cammino di forza, coraggio e vera umanità. La miglior risposta alla brutalità dell'odio e della violenza del terrorismo.

  • User Icon

    Catartico

    19/09/2019 18:24:02

    Non so se avrei avuto la lucidità dello scrittore nello scrivere questo libro in un momento così tragico della mia vita. Forse è questa la sua particolarità. É la storia della quotidianità che stenta tantissimo a farsi largo nella tragedia. Le 4 stelle sono al coraggio dello scrittore. Il suo post su Facebook, trascritto nel libro, invece è da 8 stelle, almeno. Fantastico. Il resto del libro bello, drammatico, ammirevole lo sforzo. Personalmente però preferisco altro, altre tematiche, altri modi di raccontare. Ma resta uno spaccato di vita vera che andrebbe letta e condivisa.

  • User Icon

    angelo

    28/12/2018 14:01:13

    Ingredienti: un padre solo in casa con un figlio di 17 mesi, una madre uscita nella serata del 13/11/15 che non farà più ritorno, 13 giorni per superare rabbia e dolore nella vita quotidiana, una risposta decisa e disarmante a chi semina odio e terrore. Consigliato: a chi scrive, ama e vive per combattere il dolore, a chi sa che “il mondo si rialza col sorriso di un bambino”.

  • User Icon

    Maria76

    29/06/2018 19:38:55

    Storia molto bella l'ho acquistato per mio figlio di prima media

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Note legali