Non è mai troppo tardi

Valentina Naselli

Editore: La Corte Editore
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,06 MB
  • Pagine della versione a stampa: 237 p.
    • EAN: 9788885516571
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 2,99

    Venduto e spedito da IBS

    3 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Emma è appena arrivata a Free Union in Virginia, per il matrimonio deila sua migliore amica. Sono otto anni che non torna a casa e scopre che suo padre ha una nuova compagna, la madre di Derek, un ragazzo estroverso ma anche piuttosto scontroso, che conosce in circostanze molto particoalri. Gradualmente Emma e Derek vengono travolti da una miriade di sentimenti. Emma è tormentata dall'instabilità emotiva del ragazzo e non riesce a capire perché si sentano così vicini e lontani allo stesso tempo. Quello che Emma non sa è che Derek nasconde un importante segreto, che potrebbe diventare un grandissimo ostacolo per il loro amore. Un romanzo che, trattando un argomento importante con consapevolezza, ci insegna ad andare oltre ogni tipo di pregiudizio verso le persone che vivono lo stesso "segreto"di Derek.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Federica (huracanofbooks)

      11/07/2018 21:55:46

      Quando la vita decide di cambiare non c'è niente che si possa fare per fermarla. Questo lo sa bene Emma, la protagonista del romanzo, che si troverà a fare i conti con dei sentimenti che non pensava di poter provare. Emma è una ragazza caparbia anche se a volte può risultare infantile,e proprio questo suo carattere la porterà a scontrarsi con il carattere speculare del padre. Il passato tornerà a farle visita, ma sarà il presente a travolgerla del tutto. Tutto inizia con l'arrivo di Derek e del suo segreto nascosto. Lui ,un ragazzo sicuro di sé e dalle mille risorse riuscirà a far breccia nel cuore di Emma senza calcolare le conseguenze che la sua malattia può portare. Insicurezza e protezione sono i binari di questo racconto, che viaggia in salita fino al finale che mi ha sconvolto e lasciato con un sorriso dolce amaro. Condivido molto il finale,la scelta anche sofferta che ci può essere stata. Ma a volte i romanzi più belli sono proprio quelli dal finale inaspettato. Ho apprezzato molto le dinamiche familiari, lo studio dietro ogni sentimento che inizia a cambiare. Inoltre l'autrice è riuscita a parlare benissimo di una malattia spesso nascosta come può essere l'HIV. I personaggi crescono in ogni capitolo, e la stessa Emma cambia drasticamente. I suoi errori diventeranno conquiste e la sua rabbia muterà in calma e ragione. Avrei preferito che alcune scene fossero state sviluppate un po' di più, per la mia sete di sapere e sondare ogni personaggio. Comunque sia , lo consiglio vivamente, specialmente a coloro che amano le storie d'amore, in cui il lieto fine deve essere interpretato (o forse ancora atteso).

    • User Icon

      Elena

      21/06/2018 17:05:50

      Toccante, coinvolgente, bellissimo. Un libro che ti prende dall'inizio alla fine, una storia d'amore delicata ma forte, protagonisti che si amano tutti dal primo all'ultimo, ambientazione azzeccata. Insomma giudizio positivo su tutti i fronti. Il finale non è quello che mi aspettavo, o che speravo, ma con esso la scrittrice è riuscita a rendere ancora più toccante una storia che già lo era. Un libro che ti lascia qualcosa, non si dimentica facilmente.

    • User Icon

      Massimo Di Palo

      13/06/2018 16:50:56

      Un libro che mi ha stupito. Trovato per caso girando fra gli scaffali della Feltrinelli, il romanzo viaggia oltre il confine del genere nel quale è inserito, non solo perché la storia d'amore fra i due protagonisti trasuda verità ed è lontana da modelli patinati e stereotipati, ma anche perché il nucleo centrale del romanzo si apre, attraverso il tema della malattia, a riflessioni più profonde e universali. Ottimo stile, scorrevole e maturo. Un'esordiente da seguire.

    • User Icon

      Ketty

      11/06/2018 13:08:53

      Un romanzo emozionante, che fa sognare e riflettere. E gia' questo lo renderebbe particolare tra i tanti romanzi che affollano il filone del genere rosa. L'autrice va oltre. Attraverso una storia d'amore fuori dagli schemi, travolge il lettore con la perfetta costruzione di una vicenda che coinvolge l'intera societa' e invita a non tirarsi indietro. La scrittura della Naselli conquista fin dall prime righe, trasportando il lettore nelle strade di Free Union e rendendocele reali come solo il click della macchina fotografica di Derek potrebbe fare. Sono stata rapita dalla forza della storia. Lo rileggero', e sicuramente lo consiglio.

    Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione