Categorie

Paolo Legrenzi

Editore: Il Mulino
Collana: Voci
Anno edizione: 2010
Pagine: 120 p.
  • EAN: 9788815137746

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tiktaalik

    12/01/2016 17.34.29

    Il libro non parla di singoli atti stupidi,che si consumano nell'immediato,ma di comportamenti stupidi dei quali poi ci si pente.A me interessa più la stupidità del primo tipo, per cui ho trovato un po' pesante la lettura. Però ammetto che l'occasionale comportamento stupido sia un fenomeno senz'altro diffuso.Concordo con l'autore che la causa sia il cedimento alla tentazione,per ottenere un piacere nel breve termine.Ed è comprensibile se consideriamo importante non solo la razionalità,ma anche la sfera emozionale.Sono d'accordo che alla fine è utile non stare a rimuginare sulle stupidità commesse,"non badarci" è il motto di Lawrence d'Arabia, in parole semplici io dico freghiamocene del giudizio degli altri,la stragrande maggioranza delle persone sono molto meno virtuose di quel che sembrano.

  • User Icon

    Ulisse

    01/09/2010 23.24.14

    Lettura facile e scorrevole, molto attuale.. senza impegno ti lascia qualcosa.. Bello!!

Scrivi una recensione