Normandia. I due leoni. Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla. Vol. 1 - Francesco Grasso - ebook

Normandia. I due leoni. Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla. Vol. 1

Francesco Grasso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: 0111edizioni
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 968,42 KB
Pagine della versione a stampa: 236 p.
  • EAN: 9788893700450
Omaggio
EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Anno 1045. Due fratelli, Roberto e Ruggero, lasciano la cittadina di Hauteville, in Normandia, alla volta dell'Italia. Con loro hanno una spada, un cavallo e una smisurata ambizione. Il nostro Meridione, terreno di scontro tra arabi, longobardi, svevi e bizantini, sarà per entrambi occasione per misurare il loro coraggio. Roberto attraverso una scaltrezza luciferina che diverrà leggendaria, Ruggero tramite una forza fisica eccezionale e una fede che travalica il misticismo, diverranno condottieri, muoveranno eserciti e conquisteranno un trono. Trovandosi anche a fronteggiarsi l'un l'altro, per brama di dominio e per amore di una donna. Perché, se è vero che due leoni possono cacciare insieme, uno solo può comandare il branco. Il romanzo narra - attraverso le memorie di Ruggero - l'epopea degli Altavilla, ma è anche un omaggio alle gesta di due figure storiche grazie alle quali, è doveroso ricordarlo, la Sicilia e forse l'Italia tutta ha evitato di diventare una nazione islamica. Il romanzo "I due Leoni" è disponibile sia in versione integrale, sia "A Piccole Dosi" in 8 episodi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luigi Salamanna

    22/12/2018 17:54:29

    BELLISSIMO! L'autore rende la vita dei fratelli Altavilla (già da romanzo di classe) avvincente ed intrigante grazie al racconto piacevole. Ero parecchio interessato alla storia in se e x sé, ma poi le pagine del libri mi hanno preso da subito e le ho lette tutte d'un fiato. Molto interessante il racconto di un'epoca davvero mitica ed importante x la storia d'Italia.

  • User Icon

    Charlie57

    21/12/2018 17:10:17

    Buon libro che ci insegna la storia del nostro paese anche se in forma romanzata; ma, così come ha scritto l'autore ed io concordo, "l'italiano medio preferirebbe subire una colonscopia piuttosto che sfogliare un saggio di storia", quindi che ben vengano romanzi di questo genere. Il libro parla della conquista dei normanni, ad opera di Roberto e Ruggero d'Altavilla, del nostro sud e ci mostra la diversità dei due fratelli; Roberto una persona volubile, assetata di potere, pronta all'inganno; Ruggero, al contrario, è più timoroso di Dio e fa della sua straordinaria forza fisica l'arma vincente. Un buon libro che. certamente, non farebbe male leggerlo.

  • User Icon

    lenny

    02/01/2018 13:38:57

    un bel romanzo storico, ben scritto e da leggersi tutto in un fiato! Direi buona ricostruzione storica, forse meno dettagliata, credo volutamente dall'autore, quella dei protagonisti per alcuni particolari di contorno,che non compromettono la buona riuscita dell'opera. Per gli appassionati del periodo alcune descrizioni storiche veramente ben spiegate. consigliatissimo

Note legali