Categorie

Nadeem Aslam

Traduttore: D. Vezzoli
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2014
Pagine: 389 p. , Brossura
  • EAN: 9788807030796

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    laura naselli

    26/01/2014 18.05.43

    Poetico e dissacrante al tempo stesso il romanzo di questo giovane autore pakistano entra nel cuore della guerra post 11 settembre, quella contro il terrorismo, nata dalla angoscia di un popolo accecato dagli stereotipi e dai falsi miti che si scopre all'improvviso vulnerabile e che quindi attacca, invade, distrugge. Anche l'Islam non ne esce molto bene: il fanatismo religioso, la gelosia, l'avidità e la crudeltà sono ugualmente distribuiti tra i tanti personaggi perché, alla fine, siamo esserei umani. E lo siamo ancora di più sappiamo amare e per amore siamo capaci di sacrificare tutto, anche noi stessi.

Scrivi una recensione