Una notte ho sognato che parlavi. Così ho imparato a fare il padre di mio figlio autistico

Gianluca Nicoletti

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 177 p., Brossura
  • EAN: 9788804635888

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Salute, famiglia e benessere personale - Famiglia e salute - Problemi personali - Disabilità

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabiana

    25/09/2017 12:59:58

    In questo libro un papà tratta diverse tematiche riguardo il proprio figlio autistico di quattordici anni. Le tematiche sono molto varie, queste sono sia classiche (passatempi, relazioni, ribellioni ecc.), sia più particolari e interessanti, come l'aspetto erotico, la vita sessuale e il futuro del figlio (con un possibile matrimonio combinato in programma). È stato interessante leggere i pensieri e le considerazioni del padre, ma io non sono stata coinvolta nella lettura. Il titolo mi faceva immaginare una testimonianza più struggente, che poneva il problema della difficile relazione padre e figlio. Non è così, l'autore stima molto il figlio, lo invidia per certi aspetti, dice di volergli bene e di sentirne la mancanza dopo poche ore di distacco, ma il suo affetto non traspira, forse la testimonianza strutturata in modo molto schematico e serio. Mi dispiace sempre quando in una testimonianza viene preso in considerazione un problema, ma viene studiato solo un punto di vista; Tommaso (il ragazzo autistico) ha anche una mamma e un fratello maggiore sano, avrei molto gradito un capitolo dedicato al loro pensiero. Testimonianza utile, carina, schietta, che prende in considerazione molte problematiche diverse, ma un po' fredda.

Scrivi una recensione