Categorie

Mimmo Franzinelli, Nicola Graziano

Editore: Feltrinelli
Collana: Storie
Anno edizione: 2015
Pagine: 220 p. , Brossura
  • EAN: 9788807111389

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    27/03/2015 18.16.52

    Grazie al prof. Franzinelli scopriamo un'altra grave vicenda del secondo dopoguerra. In pochi anni, complice anche la sciagurata amnistia di Togliatti, tornano liberi tutta una serie di famigerati criminali fascisti. In compenso i magistrati che durante il Ventennio furono smaccatamente fascisti e antisemiti, diventarono tutti molto importanti raggiungendo perfino le presidenze della Cassazione e della Corte Costituzionale. A tutto questo, già noto, ma che ogni volta ti fa venir mal di stomaco, si aggiungono le vicende di molti partigiani condannati proprio da quella magistratura complice di carabinieri anche loro distintisi durante i due anni di guerra civile. E molti di questi partigiani, una volta scontata la pena carceraria, dovettero passare lunghi periodi in manicomi, come quello di Aversa, vicino a Caserta, assieme a veri e propri pazzi.

Scrivi una recensione