Recensioni Oltre la notte (DVD)

Oltre la notte (DVD) Diane Kruger, Denis Moschitto, Numan Acar, Samia Chancrin, Johannes Krisch, Ulrich Tukur BiM
€ 17,00
  • User Icon
    vt
    02/07/2020 19:12:02

    Il film ben racconta il punto di vista di una donna che in un istante perde in un attacco xenofobo di matrice neonazista quanto ha di più caro. Diane Kruger con una grande interpretazione incarna la disperazione di chi, sopravvissuto, può solo piangere i propri cari. Si può essere o meno d'accordo con la scelta dfella protagonista della vicenda ma non si può non provare rispetto nei confronti di tale scelta. Come non si può non essere preoccupati per il risveglio e il prolificare di idee che meno di un secolo fa sono stati causa di tanto dolore. La pellicola di Fatih Akin ha il merito di squarciare un velo sui recenti eventi occoirsi in Germania (ma potrebbero verificarsi anche altrove) e di costringerci a riflettere e a tenere la guardia alta per evitare, tutti insieme, che il passato si ripeta.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/11/2019 19:48:33

    Primo film in lingua madre per la meravigliosa Diane Kruger, nel ruolo di una donna che si è vista strappare, nel giro di un istante, tutto ciò per cui valeva la pena vivere e lottare: suo marito ed il figlio. Liberamente ispirato all’attentato di Colonia del 2004 e ad un triste pagina della recente storia tedesca che ha portato alla luce l’esistenza della cellula neonazista denominata NSU (Nationalsozialistische Untergrund), il film pone l’attenzione su un dramma familiare che fotografa in modo impietoso l’inefficacia del sistema giudiziario tedesco (ma potremmo trovarci ovunque) in tempi in cui il terrorismo non arriva solamente dall’esterno e da lontano (Al Qaeda) ma continua a vivere, crescere e svilupparsi come un cancro tra la propria gente. Katja è bella e fragile, lo si capisce subito dalle prime sequenze che ciò che lei e Nuri, curdo di origine turca, stanno costruendo l’hanno strappato con le unghie e con i denti ad una vita fatta di difficoltà, dipendenze, spaccio e galera. Un matrimonio semplice il giorno in cui Nuri esce dal carcere e la promessa di smettere con le cazzate quando Katja resta incinta di Rocco. Katja e Nuri, due mondi che si incontrano e provano davvero ad essere famiglia ed il piccolo Rocco, una speranza in cui credere, su cui investire. Fino a quando tutto questo non viene spazzato via dall’odio, in una notte che farà precipitare Katja in un incubo ad occhi aperti. Film disperato e senza speranza, destinato a lasciare traccia.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/04/2019 06:36:54

    Buon film, attuale, si segue bene e sorprende dispiacendo nel finale che, a ben vedere, è l'unico possibile per risolvere la trama.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/09/2018 17:00:17

    Il regista turco Akin illustra, in modo crudo e realistico, la forza di una donna che lotta fino in fondo per avere giustizia (massacro della famiglia in un attentato in Germania). Vengono trattati argomenti come il filonazismo, il razzismo e la burocrazia giudiziaria. Grande interpretazione, anche giustamente premiata, di Diane Kruger.

    Leggi di più Riduci