Opere orchestrali

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Carl Maria Von Weber
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 4
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 2 ottobre 2013
  • EAN: 5028421946986

€ 16,50

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sinfonie, Konzertstück op.79; Concerti per pianoforte, Concerti per clarinetto, Ouvertures: Oberon, Peter Schmoll...
Carl Maria von Weber fu uno dei compositori più importanti che determinarono la transizione dal Classicismo allo stile romantico, un fatto che appare evidente nelle sue opere principali che, pur aderendo sotto l’aspetto formale agli stilemi della scuola viennese di Haydn e Mozart, sono caratterizzate da frequenti e arditi contrasti drammatici e da uno spiccato virtuosismo strumentale. I suoi concerti per pianoforte e per clarinetto e orchestra sono lavori estremamente godibili, intrisi di una coinvolgente Spielfreude e di una meravigliosa vena melodica. I concerti, le sinfonie e le ouvertures di Weber continuano a far parte del grande repertorio concertistico e riescono sempre ad affascinare il pubblico con la comprensibilità del loro linguaggio musicale e l’immediatezza del loro fascino. Questo cofanetto quadruplo riunisce queste opere nella splendida interpretazione di alcuni dei più grandi specialisti del genere, tra cui la Academy of St Martin-in-the-Fields diretta brillantemente da Sir Neville Marriner, la English Chamber Orchestra, la Staatskapelle Dresden, la Staatskapelle Berlin, il pianista Peter Rösel e la clarinettista inglese Emma Johnson.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Carl Maria Von Weber Cover

    Compositore tedesco.Gli anni della formazione e del virtuosismo strumentale. Il teatro fu il primo ambiente della sua adolescenza; il padre, singolare figura di Kapellmeister, impresario e massone, aveva infatti costituito con la sua numerosa famiglia una compagnia teatrale, la Webersche Schauspielergesellschaft, e la conduceva in tournées avventurose attraverso l'Austria e la Germania. Fra uno spostamento e l'altro il giovane W. ebbe modo di compiere studi di pianoforte, canto e composizione, a Monaco col tenore Wallishauser e a Salisburgo con M. Haydn; a dodici anni compose un primo Singspiel (Die Macht der Liebe und des Weins, La potenza dell'amore e del vino; lavoro andato perduto), seguito a breve distanza dalle opere Das stumme Waldmädchen (La boscaiola muta) e Peter Schmoll, rappresentate... Approfondisci
Note legali