Ora dimmi di te. Lettera a Matilda

Andrea Camilleri

Editore: Bompiani
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 169,24 KB
  • Pagine della versione a stampa: 112 p.
    • EAN: 9788858780046

    nella classifica Bestseller di IBS eBook - Narrativa italiana - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

    Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
    Disponibile anche in altri formati:

    € 6,99

    Venduto e spedito da IBS

    7 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Anna

      20/09/2018 09:45:27

      Commovente , fantastico

    • User Icon

      Struggente e vero

      19/09/2018 21:26:49

      Amo molto l'idea di Camilleri di scrivere una lettera alla propria nipotina per raccontarle la sua vita e le cose in cui ha sempre creduto.Trovo sia un atto d'amore splendido che ha confermato la grandezza di questo scrittore ,soprattutto nel mostrarsi grato delle fortune della sua vita e degli ostacoli che ha saputo superare.Questo libro è un racconto alla posterità ma soprattutto,secondo me, un monito ad aprirsi agli altri,a coltivare la propria interiorità e la salvaguardia della propria libertà.

    • User Icon

      Angela

      19/09/2018 10:17:56

      Adoro questo librooo

    • User Icon

      gabriele

      19/09/2018 07:58:52

      Libro molto bello da leggere e goderselo sino alla fine

    • User Icon

      maria giovanna

      18/09/2018 13:32:22

      un nuovo Camilleri, dolcissimo nonno

    • User Icon

      Stefano C.

      18/09/2018 10:21:37

      Commovente, sincero, da leggere tutto d'un fiato e rileggere. Un Camilleri intimista e tenero.

    • User Icon

      Giuseppe1940

      17/09/2018 08:55:38

      In questo libro Camilleri fa un riassunto della sua vita: un lavoratore instancabile, un genio esplosivo, un marito , padre, nonno, bisnonno che tutti vorrebbero. Una persona molto impegnata nel lavoro, nella vita politica, nella famiglia di più generazioni. A me, facendo di mestiere il nonno, capita di vivere in diverse case ( a Mi, Bo, Pg) ed ho scoperto di possedere suoi libri a decine senza doppioni sul personal ed in ciascune delle tre abitazioni in cui mi capita di soggiornare.

    • User Icon

      Ciro D'Onofrio

      11/09/2018 16:06:12

      Un Libro breve che si legge molto velocemente ma soprattutto un piccolo gioiello letterario. Andrea Camilleri un un’originalissima forma epistolare scrive alla bisnipote Matilda di quattro anni e si racconta, consapevole che non potrà farlo personalmente nei prossimi anni. Una vita caratterizzata dal grande amore per la cultura:la lettura, fin dalla più giovane età, il teatro, la scrittura, il cinema, l’impegno civile e politico. E l’altro suo grande amore, lungo oltre sessant’anni, Rosetta. La formazione e la crescita personale e culturale di una delle figure intellettuali più sensibili ed autorevoli del panorama intellettuale italiano. Senza mai essere lezioso, retorico o saccente Camilleri raccontandosi narra anche la storia della nostra Italia,dall’avvento del fascismo ai giorni nostri , con grandissimo potere di sintesi ma anche con grandissima efficacia. Non c’è malinconia, non c’è rimpianto, non c’è congedarsi nelle parole di Camilleri, distorto sarebbe leggerlo approcciandovi come suo “testamento” umano ed intellettuale. E soprattutto la grande lezione di questo libro è la forza dell’ottimismo che l’autore trasmette con vigore, soprattutto alle nuove generazioni a cui è dedicata quest’opera, a Matilda ed a tutti gli altri, la prepotente speranza dello scrittore, quasi la certezza, che saranno i giovani a ripristinare l’etica perduta.

    • User Icon

      Luisa Caterina

      06/09/2018 16:49:10

      In questo libro l'autore, secondo me, trasmette ai lettori i veri valori della vita e la storia della nostra Italia che a molti è sconosciuta. L'aggettivo eccellente (5 stelle) è troppo poco per un personaggio così speciale. Consiglio leggetelo.......

    Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione