Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 323 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le origini culturali del Terzo Reich
19,95 € 21,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+200 punti Effe
-5% 21,00 € 19,95 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
21,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
21,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,95 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
21,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
21,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
21,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le origini culturali del Terzo Reich - George L. Mosse - copertina
Chiudi

Descrizione


Come è stato possibile che, nel cuore della vecchia Europa, persone "perbene", intelligenti e istruite abbiano aderito in massa alla causa del nazismo, abbracciandone i valori? Molti vedono nell'ideologia nazionalsocialista il prodotto di poche menti squilibrate, o una mera costruzione propagandistica per conquistare il consenso popolare. Ma l'ascesa di Hitler non fu un incidente della storia. Il Saggiatore ripropone al lettore italiano "Le origini culturali del Terzo Reich" il primo saggio ad aver esaminato il nazismo come sistema di pensiero capace di comporre - attraverso il collante dell'antisemitismo - convinzioni e ideali che da tempo circolavano nella società tedesca: il misticismo naturalistico del Volk, l'irrazionalismo neoromantico, l'ossessiva riscoperta di un passato mitologico, il rifiuto del governo rappresentativo e dell'urbanizzazione, il razzismo. Un'ideologia "nazional-patriottica" che si era accesa nelle circostanze dettate dalla travagliata unificazione tedesca e dall'impatto della rivoluzione industriale su una società prevalentemente agricola, e che divampò in seguito al diktat del trattato di Versailles e all'enorme instabilità della Repubblica di Weimar. Il nazismo fu la tragica risposta a una crisi del pensiero e della politica che in Germania imperversava da decenni.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
22 gennaio 2015
455 p., Brossura
9788842820710

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Davide
Recensioni: 5/5

Analisi approfondita della cultura tedesca post unificazione e dei primi decenni del Novecento: il concetto del Volk è analizzato in tutti i suoi dettagli e ne risulta un testo di dimensioni monumentali e uniche, utile per capire cosa ci fosse dietro il nazismo e nella sua stessa politica razziale, dai vincitori spacciata approssitivamente per follia, ma che in realtà, ai nostri tempi e col senno di poi risulta essere tutt'altro che una teoria darwiniana campata per aria come troppo spesso ci hanno fatto credere i teorici del modernismo materialista. Meditate gente meditate...

Leggi di più Leggi di meno
Davide
Recensioni: 5/5

Analisi approfondita della cultura tedesca post unificazione e dei primi decenni del Novecento: il concetto del Volk è analizzato in tutti i suoi dettagli e ne risulta un testo di dimensioni monumentali e uniche, utile per capire cosa ci fosse dietro il nazismo e nella sua stessa politica razziale, dai vincitori spacciata approssitivamente per follia, ma che in realtà, ai nostri tempi e col senno di poi risulta essere tutt'altro che una teoria darwiniana campata per aria come troppo spesso ci hanno fatto credere i teorici del modernismo materialista. Meditate gente meditate...

Leggi di più Leggi di meno
Filippo
Recensioni: 5/5

Saggio che si ripromette di indagare il retroterra culturale da cui prese vita una dittatura totalitaria come quella Nazionalsocialista, origini fatte risalire alla cultura romantica e legate al concetto di völk, lettura illuminante e un monito indelebile perché "esperimenti politici" analoghi non accadano più.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore