Traduttore: C. Vico Lodovici
Editore: Einaudi
Edizione: 2
Anno edizione: 1970
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 128 p.
  • EAN: 9788806072865
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,94

€ 11,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sandro landonio

    09/07/2013 23:37:45

    Come in altre tragedie di Shakespeare il personaggio centrale è quello negativo, presente in ben tredici scene delle quindici di cui é composta. L'astuzia e la determinazione usate da Iago per ottenere i suoi scopi sono notevolmente inferiori però a quelle presenti in "Riccardo III". L'alfiere di Otello manovra sì a suo piacere Roderigo ed Emilia, ma non è sufficientemente abile nel farlo ed è quindi proprio da loro che verrà lo smascheramento finale. La trama segue il destino di Iago, il protagonista di fatto, e come lui, non é totalmente riuscita, con le figure di Cassio e Desdemona semplici e necessari contraltari dello spirito del male.

Scrivi una recensione