Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il paese mormora. Le indagini del commissario Berté - Emilio Martini - copertina

Il paese mormora. Le indagini del commissario Berté

Emilio Martini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Corbaccio
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 13 febbraio 2020
Pagine: 217 p., Brossura
  • EAN: 9788867007257
Salvato in 53 liste dei desideri

€ 14,16

€ 14,90
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il paese mormora. Le indagini del commissario Berté

Emilio Martini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il paese mormora. Le indagini del commissario Berté

Emilio Martini

€ 14,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il paese mormora. Le indagini del commissario Berté

Emilio Martini

€ 14,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 14,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non c'è pace per Berté. Anche tra i monti verrà coinvolto in un caso risalente ai primi anni Settanta.

«Un maniero quasi inghiottito da alberi alti, nodosi, incombenti, circondato da un prato lasciato volutamente incolto... L'erba cresceva selvaggia come una prateria e in un angolo, lontano da tutto, uno straripante roseto che in primavera si copriva di fiori rosso sangue... Un giorno, come in una fiaba, la principessa finì col pungersi con una spina... E non fu più una fiaba, ma una tragedia...»

Una vacanza è quella che ci vuole per il commissario Berté, stressato dall'ultimo caso. Perché dunque non andare in montagna, con 'la' Marzia? E così il commissario si ritrova in un paese della Val Camonica dove pensa di poter riposare, lasciandosi alle spalle il male. Ma non c'è pace per Berté. Anche tra i monti verrà coinvolto in un caso risalente ai primi anni Settanta. La tragica fine di Celeste Re, una ragazza precipitata in un burrone durante una gita con sette amici, dà l'avvio a una serie di congetture: sarà caduta accidentalmente o qualcuno l'ha spinta nel baratro? E, in questo caso, perché? Le ipotesi sono tante, il silenzio delle persone coinvolte, unito al mormorio maldicente del paese non facilitano il compito di chi cerca di sbrogliare la matassa dei sospetti e dei moventi. Berté, pur non avendo un incarico ufficiale e senza avvalersi di mezzi tecnici, ma solo grazie alla sua logica e alla sua capacità di "far parlare la gente", riuscirà a ricostruire la vicenda... Tuttavia rimestare nel fango del passato è spesso pericoloso e non sempre la verità che viene a galla è quella desiderata da chi l'ha cercata.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,3
di 5
Totale 10
5
3
4
3
3
0
2
2
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ilaria

    11/10/2020 12:49:06

    Ahimè ho letto solo questo libro del Commissario Berte’ e leggendo i commenti dei fedelissimi probabilmente l’inizio non è stato dei migliori.Infatti la trama è forzata i personaggi abbastanza anonimi anche il protagonista ha poco carisma ,avvincente come i suoi più fervidi desideri sonnecchiare sul piumone della camera dell’albergo.Anche la scrittura l’ho trovata un po’ antiquata e non so se lèggerò altro

  • User Icon

    sabrina

    23/07/2020 10:42:36

    Proprio una bella scoperta! Una lettura veramente piacevole. Consigliato

  • User Icon

    annalisa

    18/06/2020 09:47:17

    Ho letto tutti, ma proprio tutti, i libri di Emilio Martini (pseudonimo per due bravissime sorelle) ed il Commissario Bertè, ormai, è entrato a far parte della mia famiglia scritta, su carta! Questa volta però la storia non mi ha catturato molto ed il finale l'ho trovato un pò forzato. Il voto non altissimo è dovuto, quindi, a questo. Nulla a che vedere con le altre indagini del poliziotto con la coda perfettamente incastonato nel suo paesino ligure. Mi ha fatto sempre compagnia e, ovviamente, lo aspetto alla prossima indagine

  • User Icon

    Cristina52

    12/05/2020 09:52:18

    I gialli di Emilio Martini sono piacevolissimi, garbati e mai truculenti.Le due autrici( Martini é uno pseudonimo) tracciano personaggi ben delineati, la trama non é mai banale.Consigliata tutta la serie, da leggere cronologicamente

  • User Icon

    maria

    06/04/2020 14:01:33

    quando il paese mormora... UN PIZZICO di verità c'è

  • User Icon

    ratavuleira

    26/03/2020 15:50:42

    Ho letto tutte le avventure del commissario Bertè attirato tanto dalla frequentazione del Tigullio quanto dalla simpatia del poliziotto tardo hippy con tutti i suoi problemi personali, la nostalgia di Milano, la "persecuzione" della Patti, il rapporto un po' conflittuale con quei rivieraschi chiusi e "mugugnosi". L'arrivo della Marzia l'aveva un po' addolcito fino a che la sua presenza non è diventata, in quest'ultima indagine, preponderante e greve: insomma la Marzia ora è riuscita a battere in quanto ad antipatia, invadenza, leziosità insulsa, persino la Livia di Montalbano. Il paese che mormora - uno qualunque dei maggiori centri distribuiti nell'arco alpino da Courmayeur a Cortina - è palesemente uno scenario posticcio per un copione artificioso e esagerato, esattamente come le figure dei protagonisti tutti, primattori e comparse. Un passo falso

  • User Icon

    Leonardo

    20/03/2020 00:00:40

    Ho letto tutti i libri di Martini che hanno per protagonista il commissario Bertè e questo l'ho trovato decisamente inferiore a tutti gli altri, anche a quello ambientato a Capri che a me già non era piaciuto. Una storia surreale, poco avvincente e di scarso interesse. Bocciato senza appello!

  • User Icon

    Claudio

    29/02/2020 08:59:21

    Bertè con Marzia vanno -sono i primi di settembre- in montagna, in Val Camonica, per una vacanza dopo un'estate stressante per il vice questore. La fama di Bertè l'ha però preceduto, per cui un anziano veterinario, vedovo da poco, lo immerge in una strana e difficile inchiesta: scoprire perché e, eventualmente, chi ha ucciso diversi anni prima una ragazza del loro gruppo di amici, una universitaria di nome Celeste, e quindi uno dopo l'altro tre dei quattro figli del maggior possidente della zona. Sarà un'indagine che porterà Bertè a scoprire realtà che faranno male agli amici sopravvissuti, ma che finalmente renderanno giustizia alle vittime.

  • User Icon

    Rosanna

    25/02/2020 18:23:26

    Ho letto tutti i libri di Martini ed anche questo non mi ha deluso, molto apprezzato. "Gigi Bertè" lo considero un amico ormai, quando leggo le sue avventure mi sembra di viverle di persona, sarà colpa della sua umanità reale o della sua ironica e bastarda coscienza??? Non lo so, sta di fatto che non vedo l'ora di leggere il prossimo libro. Componenti preziosi in questa avventura sono i cani, con i quali vivo da quando sono nata. Bravissime sorelle!!!!!! consiglio lettura in ordine cronologico

  • User Icon

    Luisa.Caterina

    20/02/2020 15:01:59

    Ho letto con interesse questo libro in quanto, contrariamente al solito, non tratta di un caso appena accaduto ma bensì la ricostruzione di un avvenimento di tanti anni prima. Come tutti gli altri libri di questo " scrittore " l'ho letto con curiosità e posso dire che mi è piaciuto molto.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Emilio Martini Cover

    Emilio Martini è lo pseudonimo per due sorelle milanesi, Elena e Michela Martignoni. Insieme hanno scritto i romanzi storici Requiem per il giovane Borgia, Vortice d’inganni, Autunno rosso porpora, Il duca che non poteva amare. Sono anche autrici di  una serie di gialli che hanno per protagonista il commissario Berté (dietro cui si cela un reale vicequestore), tra cui ricordiamo Il ritorno del Marinero, La regina del catrame, Farfalla nera, Chiodo fisso, Doppio delitto al Grand Hotel Miramare, Il mistero della gazza ladra,  Invito a Capri con delitto, e le raccolte I racconti neri del commissario Berté, Talent Show e Ciak: si uccide. Le indagini del commissario Berté e Vent'anni prima. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali