-25%
Il palio delle contrade morte - Carlo Fruttero,Franco Lucentini - copertina

Il palio delle contrade morte

Carlo Fruttero,Franco Lucentini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Edizione: 2
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 aprile 2019
Pagine: 176 p.
  • EAN: 9788804711421
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 5 persone

€ 9,00

€ 12,00
(-25%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il palio delle contrade morte

Carlo Fruttero,Franco Lucentini

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il palio delle contrade morte

Carlo Fruttero,Franco Lucentini

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il palio delle contrade morte

Carlo Fruttero,Franco Lucentini

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È stato il temporale o è stata la sorte a far imboccare la strada sbagliata all'avvocato Maggioni e a sua moglie? I due si ritrovano in un'antica villa sui colli senesi, abitata da personaggi fuori dal tempo e decisamente inquietanti. Come è inquietante la morte di un fantino, ospite nella stessa villa, tre giorni prima del Palio. I coniugi Maggioni, loro malgrado, si ritrovano testimoni di una vicenda oscura e prodigiosa... F&L, scrittori ipercolti e al tempo stesso popolari, dimostrano che gli spettri non esistono soltanto nei brumosi manieri scozzesi. E nello scenario tradizionalissimo e insieme massificato del Palio trovano l'ambientazione per mettere in scena lo scontro tra il mondo di oggi - chiassoso, consumista, "cretino" - e quello di ieri, di tutti i suoi ieri.
2,7
di 5
Totale 10
5
1
4
1
3
4
2
2
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    zombie49

    08/11/2015 11:12:46

    Una coppia di coniugi milanesi in vacanza, durante un furioso temporale si perde con l'auto nelle campagne senesi, e approda casualmente a una villa, scambiandola x quella dei propri amici. I proprietari offrono gentile ospitalità, ma nella casa alloggia anche un personaggio ambiguo e sgradevole, fantino del Palio che si correrà tre giorni dopo, il 16 agosto. Subito l'avvocato Maggioni è attratto dalla giovane e bionda Ginevra, la moglie Valeria dall'aristocratico Guidobaldo, ma il mattino dopo li aspetta una macabra scoperta: c'è un cadavere nel salone, e forse non è stata una morte naturale. Il vero protagonista del libro è il Palio, tradizione senese x eccellenza, che divide la città tra risentimenti e vendette, è una febbre che coinvolge tutti gli abitanti. Lo stile di Fruttero e Lucentini è unico: la storia gialla è quasi inesistente, ma la descrizione dei personaggi nelle loro paranoie borghesi di coppia in crisi e il romanzo di costume nella tradizione del Palio sono coinvolgenti. A volte forse il racconto è un po' confuso e prolisso, ma il punto saliente è nella corsa, i fatidici tre giri di Piazza del Campo. La conclusione è spiazzante, sorprendente, surreale: il romanzo diventa noir, fantasy, ghost story, delirio onirico, storia psicologica e di folklore. Non è un giallo tradizionale, il finale può essere per alcuni deludente, ma io ne ho apprezzata l'originalità. Sono interessanti anche i riferimenti storici, che aiutano a conoscere meglio e un poco a comprendere questa discussa tradizione.

  • User Icon

    maresa th. paoli

    16/01/2013 16:17:04

    romanzo interessante per la trama e l'ambientazione. non ai livelli dei capolavori di F&L, ma certamente meritevole di esser letto, anche se effettivamente con 30 pagine in meno avrebbe guadagnato in agilità. l'importante è non cercare di incasellarlo in un genere, per non restar delusi. la scrittura è quella propria del duo, notevole l'approfondimento dei caratteri, bellissime certe atmosfere specie nella parte finale del libro. magistrale la descrizione della corsa del palio, che sembra quasi di vedere e di sentire. da leggere, comunque.

  • User Icon

    maurizio

    10/11/2008 12:15:18

    E' un 5 tirato, non perche' sia un romanzo eccelso, la scrittura e' gradevole a tratti ironica, in perfetto stile F&L, ma l'idea della trama e' davvero originale, ed e' il motivo per cui mi sento di dare al libro pieni voti. Un giallo fantasy che mi ha coinvolto e affascinato.

  • User Icon

    Francesca

    23/09/2008 15:10:27

    Concordo con il lettore che ha scritto il primo commento...forse con qualche pagina di meno sarebbe stato meglio..non certo un capolavoro ma abbastanza godibile. Non assolutamente ai livelli di altri romanzi dei due autori (vedi ad esempio "L'amante senza fissa dimora" o "la donna della domenica")

  • User Icon

    ant

    23/09/2008 11:47:25

    Notevoli gli spunti su Siena e sul palio(aneddoti e curiosità veramente interessanti), per quanto riguarda il lato noir..lasciamo perdere che forse Liala avrebbe fatto meglio...

  • User Icon

    Simone

    07/06/2008 14:06:41

    E' un libro che difficilmente si fa incasellare in un genere specifico: forse per questo può destabilizzare e deludere le attese di chi lo compra pensando a"un giallo", "un thriller", o che so io...In realtà l'abilità di F&L nel creare l'ambientazione senza essere prolissi, di far quasi "vedere" le espressioni e gli atteggiamenti dei protagonisti senza essere artificiosi è impressionante...lo consiglio vivissimamente!

  • User Icon

    Luca Varrese

    28/08/2006 18:25:55

    Un finto giallo che si dà un mucchio di arie da romanzo impegnato. Una delle più grosse delusioni che mi siano capitate; con la fama che ha mi aspettavo qualcosa di letterariamente piacevole o un giallo intrigante se non entrambe le cose; invece non è nessuna delle due !

  • User Icon

    MARINO

    04/11/2004 15:09:51

    DIFFICILE DEFINIRE IL GENERE DI QUESTO pazzesco LIBRO...E' UN GIALLO CHE NON TIENE COL FIATO SOSPESO...E' UN ROMANZO DIVERTENTE CHE A MOMENTI FA STARE IN TENSIONE...I PERSONAGGI SONO MOLTO calviniani E, COMUNQUE, FRUTTO DI UNA FANTASIA FUORI DEL COMUNE. DA LEGGERE...

  • User Icon

    Luca

    21/01/2002 20:31:04

    Un giallo insulso! ha la pretesa di fare una passeggiata tra i diversi generi letterari (romanzo giallo, romanzo rosa, romanzo gotico...) sfiorando ogni genere e trattandolo, per quel poco, male. Ha la pretesa di creare una finzione scenica in cui intrappolare i due ignari protagonisti e burlarsi di loro... insomma F&L hanno la pretesa fare Eco ma i risultati sono disastrosi! Dai due autori mi aspettavo molto d+, non pensavo di annoiarmi x un libro di nemmeno 170pp!

  • User Icon

    Maurizio Froldi

    09/11/2001 00:15:47

    Forse leggermente inferiore alle attese, questo giallo senese (con splendido titolo), regala alcuni momenti in cui traspare grande abilità, frammisti a qualche passaggio un po' fermo. È breve, ma forse con altre 30 pagine in meno sarebbe stato addirittura meglio.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Carlo Fruttero Cover

    Nato a Torino il 19 settembre 1926, dopo gli studi universitari (in quegli anni conobbe Calvino) Fruttero, nel 1947, andò in Francia, dove fece molti mestieri ma soprattutto iniziò a tradurre per Giulio Einaudi. Ben presto la passione per la scrittura divenne centrale nella sua vita, e nel ’52 avvenne l’incontro più importante: quello con Franco Lucentini, non solo grande amico, ma anche metà della coppia a venire. Lucentini, romano, si trasferì a Torino, ed entrambi vennero assunti da Einaudi come redattori: traducevano Borges e Beckett, ma nel frattempo "scoprivano" la fantascienza. Nel ’61 prima uno poi l’altro passarono alla Mondadori, per dirigere «Urania», la prima collana di fantascienza, rimasta punto di riferimento... Approfondisci
  • Franco Lucentini Cover

    Scrittore italiano, insieme a Carlo Fruttero nella sigla Fruttero & Lucentini con cui gli scrittori hanno firmato le opere del loro fortunato sodalizio: le collaborazioni giornalistiche, le traduzioni e soprattutto i romanzi, elaborati con un attento dosaggio di vari ingredienti (citazioni, giochi metaletterari, arguta e ironica osservazione del reale) e di immediata presa sul lettore: La donna della domenica (1972), A che punto è la notte (1979), Il palio delle contrade morte (1983), L’amante senza fissa dimora (1986), La verità sul caso D. (1989), Enigma in luogo di mare (1991). Hanno riunito una serie di cronache satiriche in diversi volumi, tra i quali: La prevalenza del cretino (1985), La manutenzione del sorriso (1988), Il ritorno del cretino (1992). Del 1993... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali