Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Papa Francesco. Il nuovo papa si racconta. Conversazione con Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti

Francesco (Jorge Mario Bergoglio),Sergio Rubin,Francesca Ambrogetti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Salani
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 28 marzo 2013
Pagine: 190 p., Rilegato
  • EAN: 9788867154852
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 12,26

€ 12,90
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibile in 10 gg

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Papa Francesco. Il nuovo papa si racconta. Conversazione con...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio),Sergio Rubin,Francesca Ambrogetti

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Papa Francesco. Il nuovo papa si racconta. Conversazione con Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti

Francesco (Jorge Mario Bergoglio),Sergio Rubin,Francesca Ambrogetti

€ 12,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Papa Francesco. Il nuovo papa si racconta. Conversazione con Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti

Francesco (Jorge Mario Bergoglio),Sergio Rubin,Francesca Ambrogetti

€ 12,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 6,97

€ 12,90

Punti Premium: 13

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 4,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il 13 di marzo 2013 il cardinale Jorge Mario Bergoglio è stato eletto successore di Joseph Ratzinger al soglio di Pietro, con il nome di Francesco. Questo libro è la testimonianza diretta, unica e personalissima del nuovo papa sugli avvenimenti che hanno segnato la sua vita. In queste pagine, con parole semplici e ispirate, Jorge Bergoglio racconta ai giornalisti Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti l'arrivo della sua famiglia al porto di Buenos Aires nel 1929, gli eventi che hanno accompagnato la sua nascita e la sua infanzia, la grave polmonite che minò il suo fisico ma che allo stesso tempo portò alla luce i primi segni della sua vocazione religiosa. In queste conversazioni, svolte nell'arco di tre anni, papa Francesco ricorda l'età del seminario, la sua esperienza di docente di psicologia e letteratura, il dramma della dittatura in Argentina, il suo lavoro tenace e appassionato che Giovanni Paolo II riconobbe e consacrò con la nomina a cardinale. Ma soprattutto da questo libro emerge la personalità più profonda e autentica del nuovo pontefice: sincero, mite e impavido. Papa Francesco illustra il suo pensiero con la lucidità e la schiettezza che lo hanno caratterizzato sin dall'inizio, affrontando i temi più caldi: l'esperienza della preghiera, il dialogo interreligioso, il valore della povertà, dell'umiltà e del perdono, il lavoro pastorale della Chiesa fino agli scandali e alla volontà di rinnovamento che animano oggi l'intera comunità cattolica nel mondo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,71
di 5
Totale 7
5
5
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    11/11/2017 10:04:28

    Mi è piaciuto moltissimo lo cercavo da tempo

  • User Icon

    Pepo

    19/11/2013 14:09:25

    Una presentazione ad HOC delL'allora Cardinale Bergoglio. Consigliato vivamente.

  • User Icon

    Luigi Murtas

    30/04/2013 11:17:48

    Il futuro Papa Francesco si presenta. Un'intervista da leggere per affetto al Santo Padre, per conoscerlo un po', fermo restando che la cosa più importante saranno i suoi insegnamenti come Maestro della Fede.

  • User Icon

    claudio

    15/04/2013 19:43:57

    Il modo migliore per conoscere il nuovo Papa ad un mese dalla sua elezione è questo libro, uscito tre anni fa in Argentina ed ora tradotto in fretta e furia in Italia. E dal libro traspare proprio quello che papa Francesco ha detto e fatto in questi giorni. Grande uomo, speriamo viva a lungo e riesca nel suo obiettivo di migliorare la Chiesa, partendo proprio dalla Curia romana. Interessante anche le considerazioni molto personali, come le preferenze cinematografiche, letterarie e altro. Per noi italiani poi c'è questo legame con il Piemonte dei suoi nonni e di molti parenti ancora vivi.

  • User Icon

    Mario

    12/04/2013 16:28:05

    Un piccolo, grande libro: vero, tenero, semplice e profondo come lo è Papa Francesco. Leggendolo pare di ascoltare i consigli premurosi di un padre amorevole e saggio. Un libro utilissimo, dunque, anche per i non credenti.

  • User Icon

    Giacomo

    28/03/2013 16:59:51

    Un libro in cui il Papa racconta la sua vita prima e dopo la vocazione, la passione per il calcio, l'arte, la letteratura, cita anche il suo film preferito, Il pranzo di Babette, il suo quadro preferito, "Crocefissione Bianca" di Chagall. molto semplice e davvero interessante. L'edizione originale era "El Jesuita", cioè "il Gesuita" di cui ho sentito parlare in giro e che era uscito in Argentina.

  • User Icon

    Agatha

    28/03/2013 16:59:13

    Nel libro - ben scritto e strutturato a differenza di altri - esce limpida la figura di un personaggio diverso da coloro che lo hanno preceduto. Altra nota di merito: nessun "tecnicismo" teologico.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

È il 13 marzo 2013 quando, dopo uno dei conclavi più brevi della storia della Chiesa, il cardinale Jorge Mario Bergoglio viene eletto Papa col nome di Francesco. Chi aveva dato per favorito l’italiano Scola, chi il canadese Marc Oullet, chi ancora il cappuccino Patrick O'Malley, tutti si sono dovuti ricredere al momento dell’Habemus Papam: la scelta dei cardinali elettori è confluita altrove, verso un papa venuto da lontano ma forse vicino più che mai alle esigenze della gente comune. Una decisione sicuramente mirata e indicativa della nuova linea di condotta che la Chiesa di Roma intende seguire da qui in avanti. Del resto, la decisione di Joseph Ratzinger di abbandonare il soglio pontificio - fisicamente e moralmente incapace di sostenere una barca di Pietro ormai vicina al naufragio - non ha lasciato nessuno indifferente, tantomeno gli uomini di Chiesa, che in tal modo hanno dimostrato di sapersi far carico della responsabilità di scegliere un successore di Pietro in grado di affrontare le urgenze del mondo ecclesiale e al tempo stesso di comprendere le esigenze di una società sempre più laica e internazionale. È indubbio infatti che Jorge Mario Bergoglio rappresenti una personalità singolare all’interno della Chiesa, nuova, diversa dalle figure cardinalizie cui siamo abituati, insolita in un contesto occidentale e per certi versi anche scomoda, ma per questo lungamente attesa e molto amata da tutti, fedeli e non, laici e acattolici. Tuttavia, proprio l’insieme di questi aspetti ci spinge a voler andare fino in fondo, per cercare di capire dove l’umanità tanto visibile di quest’uomo diviene tutt’uno con la spiritualità. Chi è davvero quell’umile figura che affacciatasi dalla Loggia delle benedizioni di San Pietro subito dopo l’elezione al soglio papale ha salutato la folla di fedeli con un semplice “buonasera” e ha chiesto preghiere per sé; l’uomo che appena eletto Papa si è apostrofato come Vescovo di Roma, che ha indossato una croce in ferro e ha rifiutato l’anello del Pescatore in oro; il neoeletto che rivolge il suo primo pensiero al Papa Emerito, che incurante del suo ruolo non rinuncia a salutare i fedeli creando scompiglio fra le guardie del corpo? Da dove viene il suo modo di fare tanto austero e morigerato? Da dove nasce una fede al tempo stesso scarna e salda come una roccia? L’umiltà e la semplicità che lo hanno sempre caratterizzato sono il retaggio della sua formazione gesuitica o appartengono al suo carattere? Da ultimo, come possono questi aspetti convivere all’interno di un'organizzazione ecclesiastica sfarzosa e distante?
Le conversazioni con Bergoglio che Sergio Rubin e Farncesca Ambrogetti hanno raccolto nel libro Papa Francesco, il nuovo papa si racconta ci aiutano a fugare alcuni di questi dubbi e a comprendere appieno la sua personalità. Alle domande dei due giornalisti Bergoglio risponde senza riserve, con la schiettezza e la semplicità che lo contraddistinguono, svelando alcuni lati del suo carattere e del suo modo di intendere il messaggio di Cristo. Seguendo un andamento cronologico il libro ripercorre le tappe dell’infanzia di papa Francesco fino alla nomina di cardinale e alla crisi argentina del 2001. Bergoglio ricorda le sue origini piemontesi e l’importanza del rapporto con i genitori, fino ai momenti tremendi della malattia: parla della sua fede, della decisione di lasciare gli studi di chimica per entrare in seminario, del suo ingresso nella Compagnia di Gesù. Ribadisce l’importanza dell’incontro diretto con le persone, la necessità primaria dell’ascolto e del dialogo interreligioso. Non c’è da stupirsi allora se durante la confessione Bergoglio chieda in prima battuta ai genitori quanto tempo dedichino a giocare con i figli, o se di fronte alle tante rappresentazioni del Cristo crocifisso, Francesco prediliga la “Crocifissione bianca” di Chagall che mette in risalto la sofferenza ma anche l’abbandono sereno di Gesù alla volontà del Padre.
In conclusione, come sottolinea il rabbino di Buenos Aires Abraham Skorka nella prefazione, ciò che fa di papa Francesco un vero Pastore è senza dubbio la sua umiltà e con essa l’ossessione per “l’incontro e l’unità” che percorre come un leitmotiv tutto il libro e trapassa in maniera inequivocabile in ciascuna delle sue azioni.

  • Francesco (Jorge Mario Bergoglio) Cover

    Nato da una famiglia di origini italiane, Jorge Mario Bergoglio si laurea in Chimica; successivamente entra nel seminario di Villa Devoto e nel 1958 comincia il noviziato presso la Compagnia di Gesù, prima in Cile e poi a Buenos Aires, dove nel 1963 si laurea in Filosofia. Riceve l’ordinazione presbiterale nel 1969. Diviene prima Superiore provinciale dell’Argentina e poi Rettore della Facoltà di Teologia e Filosofia a San Miguel. Nel 1993 viene nominato vescovo di Buenos Aires e nel 1997 riceve l'ordinazione episcopale. Nel 2013 viene eletto papa con il nome di Francesco I.Le case editrici di riferimento per la pubblicazione delle sue opere teologiche sono Emi, Libreria Editrice Vaticana e Edizioni San Paolo. Nel 2015 Piemme pubblica la lettera enciclica Laudato... Approfondisci
Note legali
Chiudi