Un papà in diretta. Il mio nome è Danny Hope - Lara Williamson - copertina

Un papà in diretta. Il mio nome è Danny Hope

Lara Williamson

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Carla Gaiba
Editore: De Agostini
Collana: Le gemme
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 21 gennaio 2014
Pagine: 224 p., Rilegato
  • EAN: 9788841899014

Età di lettura: Da 10 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 1 persona

€ 6,97

€ 12,90

Punti Premium: 7

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Danny Hope ha undici anni. Vive con la madre, la sorella Grace dal carattere non proprio accomodante e un cane incontinente in un caseggiato dal nome poetico di Paradise parade, dove però di poetico c'è ben poco; Danny ha un desiderio, struggente e irrealizzabile: una speranza che non vuole morire neanche di fronte alle prove più inequivocabili della sua assurdità, e marchia la sua vita come quel suo cognome che diventa quasi una condanna. Danny vuole un padre: anzi, no, Danny vuole suo padre, l'uomo che li ha abbandonati quattro anni prima per farsi una nuova vita insieme a un'altra donna, e che non è più tornato. E adesso che è diventato un noto presentatore televisivo, Danny lo vede tutte le sere dietro lo schermo che rende quasi tangibile quel suo esserci e non esserci. Ma Danny è disposto a perdonare ogni cosa. Il suo è un desiderio talmente bruciante da impedirgli di capire che, forse, il vero affetto può giungergli da qualche altra parte. Età di lettura: da 10 anni.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Julia

    01/02/2015 10:14:40

    Il racconto è molto vivace e frizzante, adatto dagli 11 anni (età del protagonista), pure se lo spunto della vicenda è molto triste e quasi disperante per il protagonista. Ci dà la soddisfazione di capire prima di lui i terribili errori che sta per commettere. Nel finale esplode la disperazione e riappare la speranza, ma quest'ultima parte è troppo seria e sdolcinata rispetto all'ironia che pervade il resto del libro; un cambio di registro troppo netto e troppo prolungato. Disastrosamente ironico.

| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali