Passaggio a Nord-Ovest

Northwest Passage

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Northwest Passage
Regia: King Vidor
Paese: Stati Uniti
Anno: 1940
Supporto: DVD

38° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Western

Salvato in 11 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,99 €)

Nell'America del Settecento, un coraggioso e determinato ufficiale americano sfida i pericoli della foresta e l'ostilità dei pellerossa, per trovare una pista sufficientemente comoda che colleghi l'Atlantico ed il Mare Artico.
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    corrado hary

    01/03/2018 13:32:00

    il primo film a colori di Spencer Tracy

  • User Icon

    Riccardo Esposito

    01/06/2016 17:18:30

    Ispirato (ma vi sono alcune differenze) all'omonimo romanzo di Kenneth Roberts (edizione italiana BUR in due volumi, basato sulla vecchia traduzione di Elio Vittorini; si trova sovente, scontato, nei "remainders") è uno straordinario film d'avventura, interpretato da un grandioso Spencer Tracy. Cult-movie assoluto (e mio cult personale, fin da ragazzino), è un film che fa venir la voglia di uscire di casa e fare qualcosa di strardinario, di bigger than life, d'eroico, di coraggioso, di mitico...

  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 125 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale: doppiaggio originale d'epoca; foto; manifesto originale; featurette
  • Spencer Tracy Cover

    "Attore statunitense. Si iscrive ai corsi dell'American Academy of Dramatic Art dopo aver abbandonato gli studi universitari, e comincia a calcare le scene nel 1924, ottenendo subito molti consensi. Arriva a Hollywood mentre il cinema sonoro è ai primi passi e servono attori dalla voce impostata. Dopo alcune apparizioni in vari cortometraggi, esordisce direttamente nel grande cinema come protagonista di Up the River (1930) di J. Ford. Fornisce la sua prima grande interpretazione con Potenza e gloria (1933) di W.K. Howard, confermandola subito con Vicino alle stelle (1933) di F. Borzage. In seguito è impareggiabile interprete di Furia (1936) di F. Lang, San Francisco (1936) di W.S. Van Dyke ii, Capitani coraggiosi (1937, Oscar) di V. Fleming. «Oh, oh, pesciolino non piangere più, oh, oh, pesciolino... Approfondisci
  • Robert Young Cover

    "Attore statunitense. Dall'aspetto tranquillo e rassicurante, debutta agli inizi degli anni '30 per apparire in oltre cento produzioni. La sua affabilità e i modi gentili ne fanno l'interprete d'elezione di personaggi dalla forte integrità morale o amorevolmente paterni; più raramente incarna figure sgradevoli, come in Nessuno mi crederà (1947) di I. Pichel, rivelandosi inaspettatamente convincente. Registi quali A. Hitchcock (Amore e mistero, 1936) F. Lang (Fred il ribelle, 1941) e E. Dmytryk (Odio implacabile, 1947) gli offrono le parti migliori, più sfumate e meno prevedibili. Presso il pubblico americano, viene identificato in particolare come protagonista delle serie televisive Papà ha ragione (1954-60) e Marcus Welby (1969-76). " Approfondisci
  • Walter Brennan Cover

    "Attore statunitense. Nel cinema dal 1923 (come stuntman), premiato con tre Oscar quale attore non protagonista, prediletto da registi come A. Mann, H. Hawks, J. Ford e F. Capra, è il «vecchietto» per eccellenza del cinema hollywoodiano, da Furia (1936) a Un dollaro d'onore (1959). Specializzato in parti di cowboy ispido e misogino, è a suo agio anche in altri ruoli (Man on the Flying Trapeze, 1935; Arriva John Doe, 1941). Interpretazioni principali: L'uomo del West e Passaggio a Nord-Ovest (1940), Il sergente York (1941), Sfida infernale (1946), Il fiume rosso (1948), Terra lontana (1955)." Approfondisci
Note legali