Offerta imperdibile
Salvato in 6 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La paziente privata
10,00 €
LIBRO
Venditore: Librightbooks
10,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,30 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librightbooks
10,00 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
MaxLibri
8,70 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librightbooks
10,00 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MaxLibri
8,70 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
La paziente privata - P. D. James - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione



Nuova edizione Oscar disponibile Clicca qui


Rhoda Gradwyn, giornalista investigativa, ha , molto successo e pochissimi amici. È un personaggio scomodo per molti: le sue scottanti inchieste, sempre ben documentate, producono spesso effetti negativi, se non addirittura tragici, sulle esistenze delle persone che ne sono loro malgrado protagoniste. Quando decide finalmente di liberarsi di una cicatrice che le deturpa il viso da molti anni, la donna si affida a un celebre chirurgo plastico e alla sua esclusiva clinica privata, Cheverell Manor, ospitata in un'antica residenza nel Dorset. L'intervento, che dovrebbe segnare per lei l'inizio di una nuova vita, è invece il suo appuntamento con la morte. Rhoda viene infatti ritrovata cadavere la mattina dopo l'operazione, uccisa brutalmente da un misterioso assassino. Chi può essere stato? A Cheverell Manor, i possibili indiziati sono molti. Sarà Adam Dalgliesh, ormai ai vertici della carriera investigativa, con i suoi fidi assistenti Kate e Benton, chiamati da Londra a indagare sull'omicidio, a scavare nel passato della vittima e dei sospettati alla ricerca di una verità tanto agghiacciante quanto sorprendente. Ancora una volta P.D. James torna a orchestrare con la consueta maestria i destini dei suoi personaggi, intrecciandoli sapientemente e costruendo una storia che, come sempre, ha il suo fulcro in Adam Dalgliesh, investigatore abilissimo e sensibile, capace come pochi altri eroi della letteratura gialla di scandagliare i misteri dell'animo umano.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
Tascabile
461 p., Brossura
9788804595939

Valutazioni e recensioni

3,36/5
Recensioni: 3/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(4)
3
(2)
2
(2)
1
(1)
Emanuela
Recensioni: 3/5

E' il primo romanzo che leggo di questa autrice, e devo dire che non mi ha entusiasmato, soprattutto per quanto riguarda la trama. Arrivata ad un certo punto ho pensato "Ma allora il colpevole è..." e così è stato, senza alcun colpo di scena, ma con la narrazione che è proseguita spiegando in maniera più articolata quello che si era già fatto capire. Insomma...

Leggi di più Leggi di meno
mystery
Recensioni: 4/5

gli ultimi libri di pd.james sono scritti con una macchina automatica. stesso schema che si ripete. Un ambiente isolato, conosciamo i personaggi, primo delitto, arriva il nostro ispettore con la sua squadra, cominciano le indagini, secondo delitto, le cose man mano si fanno più chiare, sta per arrivare il terzo delitto, ma si arriva a risolvere il mistero. Tutto come è gia successo nella stanza dei delitti o brividi di morte per... Questa volta a dir la verità la storia è leggermente meno avvincente. La scrittura è sempre notevole.

Leggi di più Leggi di meno
Anna
Recensioni: 3/5

Questa volta, la pur brava P. D. James, si perde in un racconto troppo lungo, a fronte di una trama tutto sommato abbastanza scontata, senza colpi di scena né exploit narrativi. Sempre godibili, tuttavia, le belle descrizioni paesaggistiche e ambientali

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,36/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(4)
3
(2)
2
(2)
1
(1)

Conosci l'autore

P. D. James

1920, Oxford

Scrittrice inglese, è considerata l’erede di Agatha Christie. Si dedica alla narrativa gialla dopo aver lavorato al Dipartimento di polizia e criminologia ed aver fatto il giudice di pace: nelle sue opere si riflette questa conoscenza diretta dei meccanismi investigativi e giuridici. Ha inoltre affrontato argomenti attualissimi, come gli abusi sui minori, l'uso di droghe e le contaminazioni nucleari.Esordisce con Copritele il volto (1962), cui sono seguiti, tra gli altri, Un lavoro inadatto a una donna (1972), La torre nera (1973), Un gusto per la morte (1986), I figli degli uomini (1993) - romanzo fantascientifico che racconta un futuro distopico con un'umanità infertile e da cui è stato tratto un film diretto da Alfonso Cuaron nel 2006 -, Morte sul fiume (1995),...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore