Pellegrini del sole - Jenni Fagan - copertina

Pellegrini del sole

Jenni Fagan

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Olimpia Ellero
Editore: Carbonio Editore
Collana: Cielo stellato
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 16 novembre 2017
Pagine: 289 p., Brossura
  • EAN: 9788899970109
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 18,50

Venduto e spedito da Libreria Max 88

Solo una copia disponibile

+ 3,50 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 18,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pellegrini del sole è un’umana, triste, divertente, conturbante storia di persone che in circostanze estreme si stringono l’un l’altra per ricominciare l’avventura della vita.

«Una scrittura dalla bellezza straziante e fiera.» - RUMORE

«Fagan scrive di adolescenze complesse e adolescenti coraggiose, di paesaggi estremi ed ere glaciali.» - LIBROGUERRIERO

«Un libro avvincente, poetico, stupendo.» - THE GUARDIAN

Ambientato nel 2020, in un caravan park sulle Highlands scozzesi, in un gelido inverno in cui Gerusalemme è sotto la neve, il Tamigi esonda e un iceberg è atteso al largo delle coste inglesi, Pellegrini del sole narra di una piccola comunità che vive questa progressiva glaciazione, rassegnata all’approssimarsi della fine del mondo. Mentre la gente muore per il gelo e gli stenti, i pochi volontari sopravvissuti si occupano della scuola e della sanità. Dylan fugge dal panico che travolge Londra, con le ceneri della madre e della nonna, e arriva di notte in quel caravan park sperduto sulle Highlands per stabilirsi nella roulotte della madre e tentare un nuovo inizio. Sotto i bagliori dell’aurora boreale conosce le sue vicine Constance, una donna forte e libera, e la figlia dodicenne Stella, in lotta con il mondo e con la sua incerta sessualità. La morsa del gelo si fa sempre più stretta, le temperature raggiungono i 50 gradi sotto zero, ma in qualche modo si va avanti: la gente si alza dal letto, si fa una tazza di tè, fa l’amore, e fa i conti con le normali complicazioni della quotidianità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jenni Fagan Cover

    Autrice di raccolte di poesie, è stata candidata a diversi premi letterari e tradotta in otto lingue. Apprezzata anche dallo scrittore Irvine Welsh, nel 2013 è stata selezionata tra i giovani autori inglesi dalla prestigiosa rivista «Granta» per il suo romanzo di esordio Panopticon (Carbonio, 2019). Nel 2020 per Carbonio editore esce Pellegrini del sole. Approfondisci
Note legali